Per ricordare Elda Lanza (la prima presentatrice della televisione italiana, femminista antelitteram, giornalista, scrittrice “il Camilleri in gonnella”) scomparsa domenica scorsa all’età di 95 anni, replicheremo la puntata della trasmissione radiofonica L’angolo della scuola con ospiti Mariano Sabatini e la stessa Elda Lanza

elda lanza fotoUna delle più belle puntate della storia (ormai quasi trentennale) de L’angolo della scuola. Ricordo soltanto che dal 1990 ad oggi (cambiando diverse radio) sono passati circa 900 ospiti in trasmissione, famosi e non (qualcuno non famoso lo è poi diventato, nel 1993 Emanuelli intervistò un allora sconosciuto e animo consigliere comunale milanese della Lega, tale Matteo Salvini, fu una delle prime interviste di Salvini, se non la prima in assoluto…, un esordiente cantante, Giovanni Caccamo, poi vincitore del Festival di Sanremo, per entrambi Emanuelli, scherzando, no, non si capisce mai quando scherza e quando parla sul serio, pronosticava la leadership della Lega e la vittoria di Sanremo, Marika Cassimatis, che per tre anni è stata anche co conduttrice della trasmissione, candidata sindaco di Genova, poi giubilata da Beppe Grillo con un “fidatevi di me” degno di una Repubblica delle Banane.
elda lanza raiQuella con Elda Lanza (e Mariano Sabatini) è stata indubbiamente una delle più belle puntate della storia della trasmissione, alti contenuti culturali, storia della televisione, storia d’Italia, i consigli di Elda, sempre pacata, ironica ed autoironica, si è passati da Jean Paul Sarte, ad Umberto Eco (allora funzionario della Rai ed amico di Elda, da Totò a Simone de Bevouir a Papa Wojtla, da Arrnaldo Pomodoro a Dino Buzzati, da Domenico Modugno a Giorgio Gaber, tutte persone che Elda ha conosciuto. E, ancora, Sergio Pugliese, Dario Fo, Vittorio De Sica, Ingrid Bergman, Federico Fellini, Nino Nutrizio, Walter Chiari, Beppe Grillo, fino ad arrivare ad Enrico Mentana, “il miglior giornalista televisivo italiano contemporaneo” secondo Elda, Mariano ed Emanuelli.
La scuola pubblica italiana dal dopoguerra al 2012 (anno della trasmissione), cambiata in peggio, come è cambiata in peggio la società italiana, il venir meno (da parte dei genitori, dei politici e degli stessi media) del ruolo sociale del docente, il precariato. Sono passati sette anni, e, nonostante i cambi di governi, la situazione non solo è non è cambiata ma è peggiorata…
Cinema, televisione, cultura, scuola, filosofia, costume, moda, giornalismo questi, ed altri, i dicorsi affrontati in quell’indimenticabile puntata.

 

La puntata con Elda Lanza sarà replicata

Giovedì 14 novembre alle 18,45 su Radio Regione 100;

http://www.radioregione100.it

– Giovedì 14 novembre alle 20,00 su Radio Hemingway;

http://www.radiohemingway.net

– Sabato 16 novembre alle 18,00 su Radio Free Live;

http://www.radiofreelive.com

– Sabato 23 novembre alle 14,00 ora italiana su Radio Blu Italia Australia.

http://www.radiobluitalia.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...