TeleRadioMonzaBrianza

TELE RADIO MONZA BRIANZA

TeleRadioMonzaBrianza trmb

Anche la città di Monza, come quella di Cinisello Balsamo, è fra le medio-piccole metropoli italiani che nella seconda metà degli anni ’70 può vantare un elevato numero di emittenti private in proporzione alle sue dimensioni. Già sul finire del 1976 per iniziativa di Giovanni Ardigò nasce Telemonza, che trasmette sul canale 29, in poco tempo l’emittente, nata da Radio Brianza, trasforma il proprio nome in TeleRadioMonzaBrianzaTeleradioMonzaBrianza, e diventa una delle emittenti in Brianza, buono il successo anche in Milano città. Trmb, che occupa anche l’uhf 50, proponeva film, telefilm, rubriche sportive, cartoni animati (Jeeg Robot d’acciaio e Mazinga), le rubriche Arte Mercato e Notizie in Brianza, il gioco a premi Pronto… quiz lo sa? e La rubrica del mare. L’emittente era seguitissima non solo in Brianza, ma anche a Milano città, fra i programmi cult Per Voi Liliana Feldmann.  Ma il punto forte dell’emittente erano le telecronache del calcio domenicale dedicate alle serie B e alla serie C calcistica, le telecronache della pallacanestro Cantù, fra i cronisti Massimo Villa (ex Teleradiomilano Hinterland2, poi a 7Gold).
All’inizio degli anni ’80 la proprietà vende alcune frequenze al gruppo Fininvest, e prosegue a trasmettere, circoscritta alla sola area monzese, con il nome di Tele Monza Brianza. Dopo qualche anno Tele Monza Brianza cede però i propri impianti a Italia1. Che i nomi Tele Monza Brianza e Tele Radio Monza Brianza siano rimasti nell’immaginario collettivo di molti brianzoli è avvalorato dal fatto che nel 1998 il suo nome verrà ripreso da Telerenate, poi Canale6, emittente diocesana milanese, che, trasferendo la propria sede a Monza, riprenderà lo storico marchio di Telebrianza.
Infine per una storia della città di Monza e dell’emittenza ultralocale, non bisogna dimenticare Tele5 e Teleparco. Tele5 nacque nel 1979 su iniziativa di un monzese, l’emittente trasmetteva sul canale 37 da una postazione limitrofa a Valcava, durò però lo spazio di un mattino. Nel 1983 su iniziativa di un gioielliere monzese nasceva Teleparco che trasmetterà dapprima sul canale 30, poi sul canale 53, e infine sul canale 54; i tempi stavano già andando verso i network e le syndication e pertanto Telespazio nel 1985 chiuderà i battenti. Ma il nome di Teleradiomonza Brianza resterà nell’immaginario collettivo dei monzesi, il suo nome sarà poi ripreso nel 1998 da Tele Renate, poi Canale6, emittente diocesana milanese, che, trasferendo la propria sede a Monza, riprenderà lo storico marchio.

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...