Gianna Nannini

Gianna_Nannini-Latin_Lover-FrontalGianna Nannini nasce a Siena il 14 giugno 1956, figlia di un industriale dolciario, produttore del famoso Panforte, ancora giovanissima frequenta il Conservatorio ed impara a suonare il pianoforte. Temperamento irrequieto e ribelle scappa a Milano, qui conosce Claudio Fabi, il suo primo produttore e incide i primi long-playing: Gianna Nannini (1976) e Una radura (1978), rivelandosi cantautrice d’avanguardia con temi quali l’aborto e la masturbazione. Nel 1979 incide California, album che la fa conoscere ad un pubblico più gianna nannini tv sorrisi e canzonivasto, seguiranno: G.N. (1981), Latin lover (1982), la popolarità di massa giunge con Fotoromanza, tratto dall’album Puzzle (1984). Il video di Fotoromanza ha il privilegio della regia di Michelangelo Antonioni, che sceglie due brani della Nannini per la colonna sonora del suo film Identificazione di una donna. Il successo è confermato per tutta la seconda metà degli anni ’80: Tutto live (1985), Profumo (1986), Maschi e altri (1987), Malafemmina (1988), Ehi bionda (1988), analogo successo hanno i suoi concerti, apprezzatissimi anche e soprattutto all’estero.
Gli anni ’90 Gianna Nannini si aprono con il successo dell’album Scandalo (1990), sempre nello stesso anno incide con Edoardo Bennato Un’estate italiana, inno dei mondiali di calcio italiani. Nell’ottobre 1990 parte un tour di 44 concerti che attraversa dodici paesi euorpei. Nel 1991 esce il live Giannissima, nel 1993 in coppia con Jovanotti propone Radio Baccano. Gli album di Gianna Nannini anni ’90 sono X forza e X amore (1993), Rispetto (1995), Le origini (1995), Bomboloni – Greatest hits (1996), Cuore (1998). Nel nuovo millennio propone: Momo alla conquista del tempo (2001), Aria (2002), Perle (2004).  Nel 2005 esce, Io, libro-confessione edito da Rizzoli, nel 2006 esce il cd Grazie contenente la hit Sei nell’anima. Nel 2007 esce PIA COME LA CANTO, ispirato al personaggio di Dante Alighieri Pia de Tolomei. Partecipa al Festival di Sanremo in qualità di superospite e presenta la sua opera rock ispirata al personaggio dantesco.

Gianna Nannini è una star in Germania, ha suonato anche in compagnia dei Police, Sting, e Jack bruce, Eno, I Cure, e di altre star internazionali, è una rocker italiana in grado di competere con i suoi colleghi maschili con un prodotto di qualità internazionale.

gianna nanniniAlla fine del 2007 esce l’album GiannaBest, con gli inediti Sola con la vela, Suicidio d’amore, Pazienza e Mosca cieca. Nel 2008 il suo brano Colpo di fulmine interpretato da  Giò Di Tonno e Lola Ponce vince il Festival di Sanremo. In estate apre i concerti dei Bon Jovi in Germania durante il loro Lost Highway Tour, riscuotendo un forte successo. Il 27 marzo 2009 esce il nuovo album GiannaDream, senza però ripetere il boom di vendite di Grazie. E’ attiva con altri colleghi nell’iniziativa Domani 21/04.2009, canzone il cui ricavato andrà ai terremotati dell’Abruzzo. Il 21 giugno 2009 canta davanti a 60.000 persone allo stadio Meazza di Milano, esibendosi come ultima cantante dopo Laura Pausini, Giorgia, Elisa, Fiorella Mannoia e altre 40 donne per la causa amiche per l’Abruzzo, si esibisce all’Arena di Verona. Nel 2010 partecipa al Wind Music Awards. Fa scalpore il suo stato di gravidanza annunciato all’età di 56 anni.  Nel 2011 escono il singolo Ogni tanto e l’album Io e te, quindi parte per un tour internazionale, quindi esce un duetto con Laura Pausini. Nel 2012 nuovo album di inediti Inno, nel 2014 è la volta dell’album di cover Hitalia nel quale reinterpreta fra le tante canzoni evergreen Lontano dagli occhi di Sergio Endrigo, Il cielo in una stanza di Gino Paoli con il quale duetta, L’immensità di Don Backy, C’è chi dice no di Vasco Rossi,  ‘O sole mio ed altre. Nel 2015è ospite del Festival di Sanremo esce quindi l’album History con quattro inediti. Nel 2017 nuovo album intitolato Amore gigante, nel 2018 incide con Enrico Nigiotti il singolo Complici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...