Betty Guggino

betty gugginoBetty Guggino nasce a Castellanza l’11 marzo 1979, si diploma al liceo psicopedagogico, dopo l’esame di maturità inizia a lavorare per la Net 1 Pubblicità, la società che si occupa della vendita degli spazi pubblicitari di TeleLombardia e di Canale 6 (e poi anche di Antenna 3 Lombardia). “Iniziai seguendo piccoli clienti della zona, fino a crescere professionalmente, entrando in contatto con realtà più importanti”. Nel 2000 l’esordio, casuale, in video: “A TeleLombardia era nata l’esigenza di creare un format televisivo dedicato ai viaggi. Così’ una volta recuperati gli sponsor (che per le emittenti locali sono fondamentali ai fini di qualsiasi inizio di nuovi programmi) il passaggio da dietro le quinte a sotto i riflettori è stato immediato. Devo ammettere che all’inizio ero molto impacciata, anche perchè non era nei miei progetti l’idea di lavorare in tv: non avevo fatto scuole di dizione, di portamento ecc. Con il passare del tempo e con una maggiore conoscenza degli argomenti trattati tutto è diventato estremamente naturale: ora viaggio molto (per piacere) e quindi diventa anche più semplice parlare al pubblico di VIAGGI. TL sta per Tele Lombardia, ma anche per Tempo Libero, il programma va in onda su Tele Lombardia ogni giovedì alle 23,15″.
Con il passare delle stagioni televisive. il programma T&L VIAGGI, nato e cresciuto su TeleLombardia, viene proposto anche su altre emittenti, da qualche anno infatti, visti i risultati, si è allargata la diffusione del programma trovando grande consenso da parte dello sponsor che gradisce una comunicazione pluriregionale sperando di raccogliere gli stessi frutti raccolti in Lombardia: e così è stato.”Fondamentale è stato l’aiuto di Andrea Vita Finzi che insieme a me ha iniziato questa avventura e mi ha aiutato ad essere il più naturale possibile…” Da neanche un anno il testimone di T&L VIAGGI è passato a Rocco Casalino, ex de IL GRANDE FRATELLO, conduttore di BUONGIORNO LOMBARDIA. “Affiancare Rocco nella conduzione è una piccola parte del mio ruolo in T&LVIAGGI, mi occupo infatti anche della redazione, degli ospiti del contratto con gli sponsor… Non mi sento la valletta del programma, e non mi atteggio come tale, sono me stessa, che mi conosce se ne rende conto.”
betty guggino fotoSecondo te c’è un futuro per le tv locali, riusciranno a rompere il duopolio? “Sinceramente non ho mai pensato ad un futuro in questo senso, io continuo il mio lavoro alla Net1 e T&LVIAGGI è un pò come se fosse un hobby per me, però in entrambi i casi lavoro sempre nel settore pubblicitario e quindi il crescere delle tv locali non può che essere positivo per il mio lavoro, sia davanti che dietro le telecamere. Oggi molti media manifestano attenzione per le tv locali, il web è uno dei mezzi di comunicazione più diffusi sul mercato. Bene o male ormai tutti navigano in internet e il vostro sito contribuisce a stimolare l’interesse per le tv locali: diciamo che le tv locali da qualche anno costituiscono una valida alternativa ai network nazionali che dal punto di vista dei contenuti si sono un pò impoveriti conformandosi tutti allo stesso filone (i reality) offrendo poche alternative… Io stessa ultimamente mi rendo conto di guardare in tv principalmente telefilm, serial televisivi americani e… molto poco di nostrano”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...