Telemare Friuli

TELEMARE

telemare friuli logo

Emittente nata nel 1980 a Monfalcone, il nome deriva proprio dal mare che si affaccia sulla città. Telemare irradia i suoi programmi dai canali uh 30 e uhf 53, editore è una S.p.A., fra gli azionisti Retossa, Lenardon e Fabris. successivamente editori saranno gli imprenditori isontini Fari e Tentor.  Il primo palinsesto è basato su programmi sportivi, informazione, trasmissioni per le scuole, un tg, le dirette del consiglio comunale di Monfalcone e del consiglio provinciale di Gorizia. Proprio grazie alla diretta del consiglio provinciale di Gorizia vi è il primo contatto con l’emittente di Maria Ferletic che successivamente rileverà l’emittente.  Lavora alla prima TeleMare Gianluca Versace, oggi a Canale Italia.
Nel 1992 TeleMare inoltra al Ministero delle Telecomunicazioni per operare ma il Ministero non concede l’autorizzazione. A seguito di un ricorso nel 1994 la concessione viene rilasciata ma non notificata. Soltanto nel 1996 TeleMare può riprendere a tasmettere, dapprima dal canale uhf 41, e, dal 1998, dal canale uhf 32. Origine del cambio di frequenza è un’accusa di interferenze con la tv slovena che durante la chiusura di TeleMare aveva potenziato il proprio segnale nella provincia di Gorizia. Telemare deve subire un nuovo sequestro, viene allora organizzato uno sciopero e una manifestazione di protesta davanti alla sede del consiglio regionale friulano, si arriva a un compromesso irradiando i propri programmi dal canale uhf 32 con postazione sul Monte S.Michele nel Comune di Sagrado, in provincia di Gorizia.
Nel frattempo l’emittente, viene rilevata dalla G.S.G. Groupe Space Globe Mitteleuropa s.r.l. gestita dall’Associazione Rat Sloga Primis Culture (l’acronimo Rat sta per radiotelevisione, Prmis Culture significa promozione della cultura slovena in Europa) il cui presidente è Maria Ferletic. La nuova TeleMare si trasforma in un’emittente transfrontaliera che trasmette, oltre che in italiano, anche nelle lingue delle minoranze presenti nella Regione Autonoma Friuli Venzia Giulia tutelate dalla normativa nazionale (legge 492/1999) e regionale per la salvaguardia delle minoranze linguistiche. É autorizzata a trasmettere sui bacini di Gorizia, Udine, Pordenone e Trieste.
Nel 2002 la sede di TeleMare viene trasferita a Gorizia, città mitteleuropea per tradizioni.  L’attuale palinsesto dell’emittente propone Telemare – agenda news, in sloveno e in italiano: “fra i nostri obiettivi c’è anche quello di proporlo in friulano” ha dichiarato Maria Ferletic.  Fra gli altri programmi molte riprese delle manifestazioni internazionali che si svolgono nella zona (concorso internazionale di violino, concorso dello spettacolo di folklore, della scuola di danza, e il Seghezzi) tutte in lingua slovena. E, ancora rubriche sociali curate dalle Associazioni Donatori di Sangue e Donatori di Organi, e una trasmissione dedicata ai pensionati curata dall’ex commissario di Pubblica Sicurezza Luigi Ferone, consigliere regionale dei pensionati.  Il palinsesto privilegia la minoranza slovena, la cultura col suo ampio spettro dove trovano ampio spazio gli artisti sia locali, nazionali, internazionali, il canto corale e musicale in lingue diverse, il sociale, con particolare riguardo alle classi socialmente deboli,  il culto, lo sport, la scuola, l’economia, la scienza, la salute, il problema dei giovani e le esigenze dei più piccoli cui vengono riservati spazi importanti. Data la sua collocazione in una città di frontiera  e gli indirizzi di scelta della società confacenti anche alla sua stessa denominazione, viene curata la collaborazione transfrontaliera ed internazionale tenendo anche conto della sensibile presenza degli immigrati.
telemare friuliDal 2006 inzia la sperimentazione notturna del digitale terrestre, h 24 su 24. Convertitasi al ddt oggi Telemare propone programmi in lingua italiana e in lingua slovena, L’attuale sede è a Gorizia in via Pajer di Monriva 8. Telemare copre la provincia di Gorizia, parte della provincia di Trieste (l’altopiano carsico), parte della provincia di Udine (Cividale) e parte della Slovenia.

TV LOCALI ITALIANE

TV LOCALI DEL PASSATO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...