Video Nola

Videonola

Emittente di Nola (Napoli) nata negli anni ’80 per iniziativa di Alba Giuseppina Panico, sede in via G.B. Mastrilli 9 a Nola;   l’area di copertura è il nolano-vesuviano, l’agro nocerino-sarnese, il comprensorio Tornese Stabiese e la Bassa Irpinia.  I canali di messa in onda dei programmi sono gli uhf 32, 45, 47 e 69, e il canale vhf F.  Il palinsesto propone il VG7 che inizia nel 1985 ad essere proposto quotidianamente, sport e informazione locale.   Fin dall’inizio l’emittente svolge un ruolo strettamente locale e di animazione culturale al fine di promuovere i valori dell’identità civile sul territorio.  Fra gli altri programmi in onda AUGURI DA…, MARTEDI’ SPORT, IL PALAZZO SI RINNOVA, CARI PARENTI VICINI E LONTANI, un festival della canzone, METTI UNA SERA A CENA, e quiz vari.   Fin dal 1984 Video Nola inizia a trasmettere la Festa dei Gigli, che coincide con il giorno dedicato alla celebrazione di San Paolino, il compatrono della città insieme con San Felice. E’ la giornata clou, variabile nel calendario liturgico, in coincidenza con la domenica successiva alla festa del 22 giugno in onore di San Paolino, che segna l’epilogo della manifestazione di arte varia e spettacoli, con cui viene scandita, attraverso i mesi, “la Festa Eterna” . Un epilogo ad alta intensità di coinvolgimento emotivo e di partecipazione entusiasta, con decine di migliaia di protagonisti e spettatori della classica “Ballata” e della spettacolare processione dei Gigli, splendide macchine da festa, vero mix di creatività artistica e fine tecnica artigianale, con cui si integrano le strutture lignee portanti e le plastiche configurazioni di cartapesta, con cui sono rivestite. Dell’intero spettacolo dei Gigli, nel gran teatro all’aperto, in cui si trasforma la città nel giorno paoliniano,la diretta di Videonola ha diffuso, per anni, la sequenza delle immagini. Un progetto, con cui tra le pareti domestiche, nelle case di cura e negli ospedali, lo spettacolo delle ” macchine da festa”, svettanti fino a 25 metri, è giunto puntuale, con il carico delle sue emozionanti attrattive, specie per gli anziani, impossibilitati ad essere partecipi dell’evento. Un filo diretto con la città e certamente, con il cuore della” Festa Eterna” , e forse con la lontana …gioventù, da rivivere attraverso lo schermo televisivo, seguendo i ritmi cadenzati delle ” paranze” che fanno ballare i Gigli.

Il  2 maggio 1992 Video Nola propone un servizio in esclusiva in occasione della visita di Papa Giovanni Paolo II in visita nel nolano. Sempre nel 1992 Video Nola inoltre richiesta di concessione al Ministero delle Poste e Telecomunicazioni, concessione che viene ottenuta e confermata nel 1994. Dal 2003, la festa Eterna, si proietta – nel racconto delle immagini- in Italia e in tutta Europa, oltre che nei Paese dell’ America Latina. Ed è sempre Videonola, a permetterle l’approdo sul palcoscenico intercontinentale, grazie ai supporti della tecnologia del digitale terrestre, in connessione con il sistema satellitare. Un salto di innovazione e qualità del quale l’emittente, di cui è proprietaria la Sig.ra Giuseppina Alba Pandico, si fa carico nella convinzione di concorrere alla valorizzazione della manifestazione tra le più popolari per simbologia folclorica, che rappresenta valorizzazione, che significa attivo inserimento nei circuito di promozione del turismo culturale, su scala nazionale e su quella internazionale. In questa direzione Videonola assolve il ruolo di saper “guardare in prospettiva” dando un costruttivo sostegno alla valorizzazione del patrimonio culturale della città. Con l’avvento del digitale terreste l’emittente ha lanciato un nuovo canale tematico, Gigli Tv, dedicato alla millenaria Festa dei Gigli.

TV LOCALI ITALIANE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...