Alfredo Papa

 

alfredo papa
Alfredo Papa

Alfredo Papa nacque a Bari l’1 novembre 1953 arrivò a Milano ancora bambino, conseguì il diploma di attore presso l’Accademia d’arte drammatica del Teatro Filodrammatici, esordì nel mondo dello spettacolo nel 1966 grazie a Mike Bongiorno che gli fece fare alcune imitazioni, quindi lavorò al Refettorio, locale diretto da Roberto Brivio, negli anni ’70, nel 1973 condusse il Cantagiro, manifestazione musicale ideata da Ezio Radaelli in televisione iniziò a fare alcune imitazioni a TeleAltomilanese e ad Antenna 3 Lombardia.

Nel 1976 collabora con Onda libera (Televacca) programma per la regia di Beppe Recchia con Roberto Benigni, sue sono le voci fuori campo, nel 1977 Pippo Baudo lo vuole nella sua trasmissione “Secondo Voi”, abbinata alla lotteria di Capodanno con Tullio Solenghi, Beppe Grillo e Fioretta Mari. Incide una canzone per bambini scritta da Don Backy “I ragazzi del quartiere”, è sua la voce cantata del personaggio ”Brutus” di una raccolta di canzoni dedicate a Braccio di Ferro, duetta con la cantante Giovanna in un suo disco, scrive la canzone Aborigena che interpreta con il fratello Lorenzo.

alfredo papa raffaella carràL’apice della sua notorietà lo raggiunse nella prima metà degli anni ’80 quando lavorò al fianco di Raffaella Carrà e di Mike Bongiorno in PENTATLON. Indimenticabili le sue imitazioni dei personaggi n voga negli anni ’80 dai Presidenti del Consiglio Giovanni Spadolini e alfredo papa mike bongiornoBettino Craxi, al Presidente della Repubblica Sandro Pertini, a Carnelo Bene, all’intramontabile Giulio Andreotti. Fu mattatore a PREMIATISSIMA in coppia con Lino Banfi e di PREMIATISSIMA con Jonny Dorelli, nel 1987 si esibì su Canale5 in Grand Hotel, partecipò a diverse puntate del MAURIZIO COSTANZO SHOW. Passato alla Rai lavorò nell’edizione 1989 di FANTASTICO, proprio in tale occasione durante una prova, non accortosi che il microfono era aperto, proferì una parolaccia che gli costerà l’allontanamento dal video.

Nella seconda metà degli anni ’80 a causa di una parolaccia proferita in video, senza accorgersi che il microfono era aperto, venne epurato dalla televisione. Alredo Papa è moto per un infarto ad Arese il 31 luglio 2005, solo e dimenticato, negli ultimi anni aveva deciso di dedicarsi alla figlia. Ai suoi funerali c’era soltanto il collega Enrico Beruschi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...