E’ morto all’età di 88 anni il giornalista Pier Francesco Listri, fu anche conduttore e autore di programmi radiofonici

E’ morto all’età di 88 anni il giornalista Pier Francesco Listri. Nato a Livorno il 5 agosto 1932, si trasferì giovanissimo a Firenze dove si laureò in lettere. Iniziò a scrivere per Il Nuovo Corriere di Romano Bilenchi, collaborò con La Nazione, Il Giornale, Il Sole 24 Ore, L’Espresso, Il Ponte (di Pietro Calamandrei). Storico di Firenze e della Toscana, ha dedicato a questi temi oltre venti libri fra i quali i Dizionari di Firenze e della ToscanaLa grande storia di Firenze , Firenze e la Toscana dei Lorena., Fiorentinacci. Affresco di un popolo e della sua indole.

Per trent’anni fu regista, produttore, autore e conduttore di programmi radiofonici culturali. Con la sua voce roca e profonda spiegò con parole semplici concerti profondi. Fra i suoi programmi radiofonici ricordiamo: Chiosco i libri in edicola rubrica dedicata alle novità librarie in onda sul secondo programma, La piccola storia del cane e del gatto un programma in 13 puntate dalla sede Rai della Toscana con Sandro Paternostro e Demetrio Volcic per la regia di Luisa Vanni (1968), Le voci d’Italia, per Radiodue, tredici puntate per la regia di Vittorio Melloni nelle quali ripropose una figura importante della storia d’Italia riascoltando anche rarissime registrazioni: Papa Pio XII, Papa Giovanni XXIII, Benito Mussolini, Alcide De Gasperi, Palmiro Togliatti, Filippo Tommaso Marinetti, non mancarono uomini di spettacolo come Ettore Petrolini, Ruggero Ruggeri e Mario Riva. E, ancora, sempre su Radiodue, Vita di Papa Giovanni (tredici puntate in occasione del ventennale della morte di Papa Giovanni XXIII), Risate senza filo, sessant’anni di rivista radiofonica, Se Alice ci ripensa…. libera riduzione del romanzo di Lewis Caroll Alice nel paese delle meraviglie (1986), A video spento rubrica di critica televisiva (1989), I migliori libri della nostra vita, viaggio fra i best sellers nell’Italia del dopoguerra (1990).

Autore di saggi e biografie su toscani illustri, fu anche consigliere comunale del Comune di Fiesole, nel 2017 gli era stato conferito il Fiorino d’Oro, oltre al Pegaso della Regione Toscana. Il funerale si svolgerà mercoledì 10 marzo alle ore 15 presso l’Abbazia di San Miniato a Monte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...