Compie 70 anni il film Miracolo a Milano

Compie 70 anni il film capolavoro di Vittorio De Sica Miracolo a Milano, che però alla sua uscita non ottenne un grande successo. Venne infatti criticato da destra e da sinistra: le persone di sinistra lo consideravano troppo cattolico e troppo buonista, le persone di destra lo consideravano troppo comunista, mentre Miracolo a Milano era un film surreale che si distaccava dai precedenti lavori di De Sica. La tematica è sempre neorealista in quanto il protagonista Totò si unisce a un gruppo di barboni della città di Milano, ma già dal primo elemento della storia si intuisce che vi sono delle differenze con Ladri di biciclette e Sciuscià: il protagonista viene trovato sotto un cavolo, quasi una favola metropolitana urbano, e infatti all’inizio del film vi è la scritta “c’era una volta”. Il film avrebbe dovuto intitolarsi I poveri disturbano, ma questo titolo non venne accettato dalla censura allora imperante. Tratto dal libro Totò il buono di Cesare Zavattini, un capolavoro da rivedere o, per i più giovani, da vedere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...