I ricordi musicali e artistici di Marco Giordano, il podcast

L’ospite della puntata della trasmissione radiofonica L’angolo della scuola in onda a partire da sabato 28 marzo alle ore 22,30 su Radio Hemingway sarà Marco Giordano, con la partecipazione di Cesare Borrometi. Vi aspettiamo a partire da sabato 28 marzo alle 22,30 su Radio Hemingway.

Ascolta il podcast con la puntata

MARCO GIORDANO è nato a Pietrasanta (Lucca) il 14 ottobre del 1981, ma ha vissuto sin da piccolo a Torino, dove tutt’ora risiede. Diplomatosi al Liceo Artistico, è poi tornato nella natìa Toscana per frequentare l’Accademia delle Belle Arti a Carrara, ove si è laureato “summa cum laude” con una tesi sul tema “Musica e pittura”. Nel contempo ha coltivato la passione per la musica, studiando pianoforte e soprattutto sassofono, specializzandosi nel registro del sax tenore, lo stesso utilizzato dal suo idolo, il compianto jazzista John Coltrane, uno degli inventori, negli anni ’50, del “free jazz”.

Specializzatosi nel “dripping”, esempio di pittura estemporanea, Giordano si mette in luce girando il mondo e proponendosi anche in territori assai “sensibili” al cospetto delle arti figurative: Cina, Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania, l’isola di Cipro (ove espone in occasione del Simposio Internazionale) e altri Paesi lo osannano per la sua grande originalità e brillantezza. Nel 2014 vince il premio “Cesare Pavese” grazie a un ritratto molto suggestivo ed incisivo del grande scrittore. Il poliedrico artista tosco-piemontese non trascura però la musica e si esibisce come sassofonista in alcuni locali di Torino e del Piemonte stesso.

Nel 2017 fonda a Torino l’ “Associazione Arte”, che ospita concerti, mostre d’arte, presentazioni di libri ed è anche dotata di una sala d’incisione all’avanguardia (ove anch’egli registra delle interessanti improvvisazioni che lo vedono a volte, grazie alla magia dei missaggi, impegnato contemporaneamente al sax e al piano). Lo aiutano in questa ambiziosa avventura la compagna Carmen e soprattutto la madre, Patrizia Valpiani, dentista che da sempre scrive libri poetici e narrativi ed attualmente è la Presidente dell’AMSI (Associazione Medici Scrittori Italiani), per la quale Giordano ha disegnato anni fa la copertina e il logo del periodico distribuito ai soci e denominato “La Serpe”. Inoltre non mancano le sue esposizioni itineranti di quadri, la più recente delle quali ha avuto luogo nell’ottobre del 2020 a San Giorgio Canavese, non lontano da Ivrea, ed ha riscosso un ottimo successo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...