Scuola come al solito: caos nelle supplenze, interviene il Presidente del Partito Socialista e Presidente della Commissione Istruzione e Cultura del Senato, Riccardo Nencini

Tornano i socialisti, a Milano, Roma, nelle grandi città e in Parlamento (forse ce ne è uno solo, proprio Nencini, al massimo due) alle elezioni amministrative delle grandi città qualcuno però potrebbe essere eletto. Dopo i disastri della seconda Repubblica (coloro che si sono alternati al potere hanno distrutto l’Italia facendo gli affaracci propri, tutti) la voce dei socialisti sarebbe utile. Riccardo Nencini, Presidente del Partito, è intervenuto sulla scuola con competenza anche nel suo ruolo di Presidente della Commissione Istruzione e Cultura del Senato. Nencini non interviene a sproposito sulla scuola, come fecero in precedenza Mariastella Gelmini, la ministra renziana GIannini, Lucia Azzolina ecc. o come fa qualche sindaco (o candidato sindaco) che “parla a capocchia” espressione del simpaticissimo prof. Vincenzo De Luca (anch’egli ne capisce di scuola), non è competenza di un sindaco la scuola pubblica, ma, da quanto ne so, io non capisco niente… di competenza di un primo cittadino vi sono scuole di altri ordini e gradi, oltre che civiche scuole, che sono state smantellate… Riccardo Nencini dichiara: “La confusione che si sta generando sulle graduatorie potrebbe creare ulteriore scompiglio sull’inizio dell’anno scolastico. Se vi sono diritti lesi dei docenti precari è bene che il Ministero competente proceda velocemente attraverso controlli presso gli uffici scolastici regionali e provinciali”. Il Presidente del Psi manifesta preoccupazione sul caos delle nomine e delle supplenze dei docenti, da nord a sud, dove pare che ci siano attribuiti punteggi sbagliati o cancellati. “Le procedure di inserimento nelle graduatorie – aggiunge Nencini – sono state complicate negli anni e questi sono i risultati. Bisogna cambiare registro sul precariato”

Finalmente è tornata la voce dei socialisti a livello nazionale e nelle grandi città. A Milano il candidato sindaco dei socialisti e dei liberali prof. Giorgio Goggi, intanto non parla a sproposito di scuola, si limita a parlare di questioni di pertinenza comunale e credo che se annuncerà la sua squadra si affidi a qualche docente, non certo (come hanno fatto e fanno altri sindaci e candidati sindaco) a docenti che non insegnano da anni e che sono imboscati nelle istituzioni vivendo ormai di politica (troppo faticoso fare il docente) da lunghissimo tempo e facendo le cose più turpi sulla scuola.

L’angolo della scuola, la prima (ed unica) trasmissione radiofonica interamente dedicata al mondo della scuola, siamo in onda dal 1990. Si ripartirà a settembre come da tradizione con le prof.sse Marika Cassimatis ed Eleonora Melidoni, lietissimo di poter intervistare, con le due colleghe, il Presidente del Partito Socialista e Presidente della Commissione Istruzione e Cultura del Senato, Riccardo Nencini. Sempre a settembre in fascia locale, partirà la trasmissione Passeggiando per Milano, interviste ai candidati sindaco, ho finora intervistato quattro dei candidati sindaco (mica ci sono solo Sala e Bernardo, per fortuna o sfortuna, aspetto anche loro sia chiaro). Ecco uno spezzone dell’intervista al prof. Giorgio Goggi, candidato sindaco per i liberali e i socialisti, l’integrale (con le interviste agli altri candidati sindaco) andrà in onda a settembre.

LE PUNTATE DELLA SCORSA STAGIONE DELLA TRASMISSIONE L’ANGOLO DELLA SCUOLA CLICCA ANCHE NELLA STAGIONE 2021/2022 NON FAREMO SCONTI A NESSUNO, RIPRENDIAMO A SETTEMBRE

Attenzione Goggi è serio ma non prendete mai sul serio Emanuelli, Emanuelli, Sala e Bernardo non vanno mai presi sul serio ahahahh

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...