Giorgio Goggi: sconfitti tutti i partiti minori, 11 candidati non rappresentati nel consiglio comunale. Auguri di buon lavoro a Sala, vigileremo sulla realizzazione delle sue promesse elettorali che coincidono con il nostro programma

Giorgio Goggi, candidato Sindaco per Socialisti di Milano e Milano Liberale, così commenta il risultato delle Comunali:
“La sconfitta non è solo nostra ma di tutti i partiti minori, il che induce a preoccuparsi sulla trasformazione della democrazia a Milano che purtroppo si esprime per la prima volta con una altissima astensione e con un consenso forte al candidato dato da tutti per vincente. Non a caso rilevo che ben 11 candidati sindaci non saranno presenti nel Consiglio Comunale di Milano.
Essere arrivato sesto su 13 candidati non è una consolazione, ma è un risultato che certifica la nostra presenza sul campo pur essendo partiti da zero. Sottolineo anche che i Socialisti sono tornati a livello nazionale, oltre che a Milano, anche a Roma, Bologna e Torino”.
“Per quanto riguarda Milano – prosegue Goggi – faccio i miei migliori auguri di buon lavoro al Sindaco Sala che ha anche pubblicamente apprezzato alcuni punti del nostro programma. Lo sprono a dare conseguenza alle sue promesse elettorali che coincidono con alcune nostre proposte, quali un grande piano per le case popolari, la costruzione di parcheggi di interscambio e la riapertura dei Navigli. Per quanto possibile, vigileremo su questi importanti temi, che rappresentano il bene per la città”.
“Ringrazio tutti i candidati delle liste Socialisti di Milano e Milano Liberale, i miei collaboratori e i volontari che hanno contribuito al nostro ritorno”, ha concluso Goggi.

Riascolteremo Giorgio Goggi nel corso della puntata della trasmissione radiofonica Passeggiando per Milano di commento ai risultati elettorali in onda lunedì 11 ottobre alle 20 su Radio Hemingway per ascoltarci cliccate http://www.radiohemingway.net

P.S. Oltre a Giorgio Goggi interverranno tutti gli intervistati nel corso del mese di settembre eletti o non eletti (che lo vorranno) qualcuno sta gettando disdoro sulla mia attività professionale ed associativa (io ho fatto parlare tutti, me lo riconoscono anche gli avversari politici, poi quali avversari politici? Io sono un cane sciolto). Un legale sta valutando se ci sono i presupposti se agire per vie giudiziarie nei confronti di tre persone che stanno gettando disdoro sulla mia attività associativa e professionale. Posso capire la delusione per la mancata elezione, ma da qui a gettare disdoro sulla mia persona e su un’associazione, nonchè sul partito nel quale queste persone si sono candidate no.

Vi aspetto con Giorgio Goggi, Filippo Barberis, Giulia Pastorella, Lisa Noja, Fortunato Nicoletti, Daniele Guazzolini, Patrizia Falsitta, Alberto Costantini, Stefano Bianco ed altri lunedì 11 ottobre alle ore 20 su Radio Hemingway per ascoltarci cliccate

http://www.radiohemingway.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...