Ecco la giunta Sala, nascono intanto la corrente De Luca a Milano (nuova corrente del Pd) e l’Atm (Associazione Trombati MIlanesi) un gruppo di “refusè”, i commenti su Radio Hemingway

6 uomini e 6 donne (parità di genere), sei assessorati al Pd (i risultati elettorali parlano chiaro), due alla lista civica del sindaco, due tecnici, uno ai Riformisti ed uno ai Verdi. Anna Scavuzzo, vicesindaca e assessora all’Istruzione e ai rapporti con il Consiglio comunale Pierfrancesco Maran, assessore alla Casa e allo sviluppo del piano quartieri Lamberto Bertolè, Welfare e salute Marco Granelli, Sicurezza Arianna Censi, Mobilità Gaia Romani, assessora ai Servizi civici. Emmanuel Conte, assessore al Bilancio Martina Riva, assessora allo Sport, turismo e politiche giovanili Alessia Cappello, Lavoro e sviluppo economico Elena Grandi, Verde e all’ambiente Tommaso Sacchi, assessore alla Cultura Giancarlo Tancredi, dirigente del Comune di Milano, assessore alla Rigenerazione Urbana.

Non deve essere stato facile per il sindaco Sala fare la ripartizione (considerato anche il fatto delle correnti interne al Pd) però Beppe hai voluto la bicicletta: pedala (sulle ciclabili ahaha). Comunque non avrei voluto mai (nè ora nè prima) trovarmi nei panni di Sala, fare il sindaco di Milano è più difficile che fare il ministro. Qualche mal di pancia, alcuni scontenti, l’opposizione interna (ed esterna) che avrà, oltre a quella del centrodestra, però ha sempre qualcuno nel ruolo del fool shakesperiano che con le sue uscite (a volte satiiche) lo aiuta, sempre ammesso che ascolti questo fool.

Seguendo (in streaming) la conferenza stampa (per lavoro) di Beppe Sala ho notato alcune cose. Qualcuno dice che Sala non fa ridere (beh non è Vincenzo De Luca, gli potreste consigliare come suo vice portavoce, ha già il validissimo Stefano Gallizzi, se vuole fare ridere Sala mette al fianco di Stefano un deluchiano si i deluchiani sbarcano a Milano, del resto Vincenzo De Luca dice cose serie, facendo ridere…). Intanto raccolgo lo sfogo di alcuni esclusi dalla giunta (alcuni non tutti) e io la prendo con ironia e in musica (vi aspetto lunedì e martedì alle 20 su Radio Hemingway con alcuni candidati eletti e non eletti). Intanto propongo agli esclusi di fare un gruppo di “refusè” chiamandolo Atm (Associazione Trombati Milanesi) ahaha Ma prendete tutto con sportività non è stato facile per Sala (ripartire agli assessorati, e comunque il sindaco era stato chiaro in campagna elettorale. Ascoltate questo brano che è la sigla della trasmissione Cantando Sanremo che curo con Cesare Borrometi. Perchè Sanremo è Sanremo, se Sanremo è Sanremo, Beppe Sala è Beppe Sala, io l’ho sempre detto

Lunedì 11 ottobre alle ore 20 su Radio Hemingway per gentile richiesta dell’editore prima puntata di commento ai risultati elettorali delle elezioni amministrative milanesi 2021. Sono stati invitati tutti gli intervistati (allora candidati sindaco o consiglieri) intervenuti in trasmissione nel corso del mese di settembre. Nel corso della puntata che andrà in onda lunedì 11 ottobre alle ore 20 ascolterete i commenti ai risultati elettorali dei candidati sindaco Giorgio Goggi (candidato sindaco socialisti e Milano Liberale), Bryant Biavaschi (candidato sindaco Milano Inizia Qui), Alberto Costantini (candidato consiglio comunale e Presidente Municipio 6 per Milano Liberale), Lisa Noja (deputata Italia Viva, candidata eletta nella Lista Riformisti per Beppe Sala), Giulia Pastorella (Azione, partito di Carlo Calenda, candidata eletta nella Lista Riformisti per Beppe Sala).
Seguirà una seconda puntata con altri ospiti (candidati sindaco e consiglieri, eletti e non eletti) martedì 12 ottobre sempre alle ore 20 su Radio Hemingway con Fortunato Nicoletti (Milano in Salute), Patrizia Falsitta (Milano Liberale), Marco Bestetti (Forza Italia), Silvia Fossati (Presidente Municipio 7), Massimo Cafarda (socialisti di Milano), Diana De Marchi (Pd), prof.ssa Elisabetta Nigris.

Vi aspettiamo lunedì’ 11 ottobre e martedì 12 ottobre alle ore su Radio Hemingway

http://www.radiohemingway.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...