Rettore oggi ospite su Rai Isorardio: lascio la musica, Cattelan mi fa dormire, farei un duetto con Emma Bonino

Rettore comunica via social la sua intenzione di lasciare la musica:

“NON MI DIVERTO PIU’ , ANZI ! LA MUSICA CHE GIRA MI FA VENIRE L’OTITE . QUELLO CHE VOGLIONO DA ME SONO CANZONI CHE STREAMMINO . HO AMATO E SOFFERTO , GIOITO , PIANTO , VINTO E PERSO . ORA SONO IN MOMENTO D’ORO , DISCO DI PLATINO , NONA NELLA VENDITA DEGLI ALBUM …. PERFETTO , LASCIO CON IL SOLE IN FRONTE E NON CON LA CODA TRA LE GAMBE . SONO UNA DONNA DI SPETTACOLO , CONTINUERO’ . STANNO REALIZZANDO UN DOCU=FILM , UN LIBRO EDITO DA RIZZOLI E DISEGNERO’ UNA LINEA DI ABITI PER ARTISTI O CHI SI SENTE TALE . TUTTO CIò MI ECCITA E MI DIVERTE . BASTA CON LA STORIA ” MI METTERANNO IN RADIO ???? ” , ECC ECC. ORGANIZZERO’DELLE FESTE DA SBALLO , IN FONDO QUESTA FIGURA MANCA DA UN PO NEL NOSTRO AMBIENTE , E , CANTERO’ QUANDO MI ANDRA’ , LE MIE CANZONI , IN FONDO SONO STATA UNA CANTAUTRICE . PUO’ DARSI CHE PER L’ESTATE ESCA UN SINGOLO , MA SE NON ACCADRA’ … STI CAZZI !!!!!!!??????”

Scatenatissima, oggi interviene nel programma di Igor Righetti in onda su Isoradio, ne ha per tutti: “Alessandro Cattelan mi fa dormire, non lo trovo né bello né divertente”. E, ancora: “Con Emma Bonino farei un duetto strepitoso ricordando tutte le cose meravigliose che lei e il suo partito hanno dato all’Italia come la libertà, che adesso stanno cercando di toglierci, ma non ce la faranno”.

Rai Isoradio è uno dei dodici canali di RadioRai nato a livello sperimentale il 23 dicembre 1989 con la denominazione di Isofrequenza, inizialmente trasmette dai 103,300 Mhz, solo sul tratto appenninico notizie sul traffico, un canale nato dalla collaborazione fra la Rai e la Società Autostrade, il primo brano mandato in onda è naturalmente Si viaggiare di Lucio Battisti. Isofrequenza è un servizio radiofonico pensato principalmente per chi sta viaggiando su strada, un flusso continuo di notizie sul traffico intervallate da musica piacevole e rilassante, con approfondimenti pensati per chi sta guidando, ma sempre nell’ambito della pubblica utilità. Isofrequenza è un termine derivato dal greco “isos” (uguale) è un sistema brevettato dalla Rai per l’Europa che consente all’automobilista di recepire in maniera uniforme i programmi anche in galleria, utilizzando in autostrada un’unica frequenza (103,000 Mhz). Trasmette musica di facile ascolto intervallata da informazioni stradali e dai notiziari delle altre reti Rai. A partire dal 1992 l’emittente si trasformerà in Isoradio ed oltre alle notizie sul traffico propone un palinsesto vero e proprio che evolve con gli anni. Trasmette in alcune città sulla frequenza principale 103,00 Mhz. con alcune variazioni (103,200 Milano, 103,500 a Roma) ed altre aree dove non è stato possibile collegare l’iso canale specifico che serve gran parte della rete autostradale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...