Il calendario (provvisorio) dei primi mesi del 2023 della trasmissione Stile italiano Radio 100, i cento anni della radio italiana

Buon anno a tutti

Ecco il calendario provvisorio degli ospiti e delle puntate della trasmissione Stile italiano Radio 100 che saranno mandate in onda da gennaio a maggio, per L’angolo della scuola (l’altro format) a breve calendario provvisorio.

Emittente capofila di Stile italiano Radio 100 Stazione Universo in onda il venerdì alle 19

https://www.mixcloud.com/live/stazioneuniverso/?fbclid=IwAR3lGqm6O7opKZ_OJXH0rjUEJ-OdUgkUZZGjw81cINdMh2F6tNZxCpTRW58

replica martedì ore 11 su Radio Blu Italia http://www.radiobluitalia.net

altre replica giovedì ore 13,30 su Onda Radio Firenze http://www.ondaradiofirenze.com

Emittente capofila de L’angolo della scuola Radio Free Live

Emittenti replicanti: Radio Blu Italia, Radio Hemingway, Onda Radio Firenze. Altre emittenti stanno richiedendo i programmi in replica ma stiamo valutando e ponderando al fine di verificare l’affidabilità di esse e al fine di non creare confusione, abbiamo già diversi appuntamenti e sono in onda praticamente sei giorni su sette.

Venerdì 13 gennaio ore 19 Fiorello Paci le radio e le tv locali di Rimini (in radiovisione)

Venerdì 20 gennaio Massimo Emanuelli e Cesare Borrometi intervistano Mariano Sabatini autore del libro Ma che belle parole: Luciano Rispoli il fascino discreto della radio e della tv. Ricordi anche di Gianfranco Funari, Raffaella Carrà, Dina Luce, Maurizio Costanzo in voce, Antonio Lubrano ed altri.

Venerdì 27 gennaio ore 19 Raffaele Cascone

Venerdì 3 febbraio ore 19 Stefano Bonagura

Venerdì 10 febbraio pausa Sanremese andrà in onda Cantando Sanremo con alcuni cantanti in gara e non.

Venerdì 17 febbraio ore 19 Barbara Condorelli

Venerdì 24 febbraio ore 19 Michele Mirabella

Venerdì 3 marzo ore 19 Enrico Beruschi presentato da Massimo Emanuelli (in radiovisione)

Venerdì 10 marzo ore 19 Loris Marchi: le radio e le tv locali di Viareggio

Venerdì 17 marzo ore 19 Emilio Levi

Venerdì 24 marzo ore 19 Puntata di presentazione delle nomination per il Premio Gigi Vesigna edizione 2023, messa in onda in radiovisione del Premio Vesigna edizione 2022 con Drupi, Pino Callà, Wally Giambelli, Alessandro Di Milla, Stefano Golfari, Giorgio Colombo, Marco Viale, le sorelle Feldmann, presentano Massimo Emanuelli e Cesare Borrometi

Venerdì 31 marzo ore 19 Marino Sinibaldi (ex direttore Radio3)

Venerdì 7 aprile sosta per la Santa Pasqua

Venerdì 14 aprile ore 19 Ettore Andenna in radiovisione

Venerdì 21 aprile ore 19 Vito Molinari (il papà della televisione italiana) ed Enrico Beruschi (in radiovisione)

Venerdì 28 aprile ore 19 Marco Viale e le sorelle Feldmann (ricordo della grande Liliana Feldmann)

Venerdì 5 maggio ore 19 Massimo De Luca: lo sport in radio

Venerdì 12 maggio ore 19 Maurizio Costanzo e la radio

Venerdì 19 maggio ore 19 Umberto Broccoli

Venerdì 26 maggio ore 19 Bruno Pizzul

E, inoltre, gli speaker di Supersonic dischi a mach2: Gigi Marziali, Paolo Testa, Paolo Francisci.

Stiamo ponderando e decidendo (le richieste sono tantissime) gli interventi da maggio alla fine della stagione. Il calendario potrebbe avere lievi variazioni di date. Inoltre speriamo di avere presto (in radiovisione) Roberto Mattioli, il giornalista sportivo e memoria storica delle radio e tv locali toscane Massimo Sandrelli, e, sorpresa, Barbara Marchand-Ettore Andenna (entrambi sempre in attività ma che non sono assieme al microfono da anni).

Buon anno a tutti.

https://www.librioltre.it/biblioteca/store/comersus_viewItem.asp?idProduct=3591

Dalla prefazione di Umberto Broccoli

“Non ho mai incontrato Massimo Emanuelli, ma ne conoscevo la competenza e la passione, ambedue dedicate alla radio. Da anni dietro ad un microfono, Emanuelli appartiene a quel gruppo di professionisti legati a questo medium antico e sempre nuovo, perché agile, snello, efficace, immediato, fantasioso, originale, insuperabile, semplice e non facile. Semplice, perché agile, snello, efficace, immediato, fantasioso, originale, insuperabile. Non facile per gli stessi motivi da non ripetere ancora una volta. Chi fa la radio deve costruire un percorso, elaborare un pensiero, immaginare come comunicarlo, fare in modo di trasformare le parole in immagini nella mente dell’ ascoltatore. È il teatro della mente nel quale chi ascolta è parte attiva esattamente come chi parla dietro a quel microfono. Chi ascolta è al tempo stesso scenografo, regista e autore così come lo è chi parla….  Oltre 1200 pagine, ma non è un po’ troppo lo spazio dedicato alla radio da Massimo Emanuelli. Sono pagine ricche, dense, documentate, avvincenti, precise, preziose, curiose, colorate, musicali, autobiografiche, leggere, coinvolgenti, interessanti e potrei andare avanti in positivo. Naturalmente Con parole mie.”

https://www.librioltre.it/biblioteca/store/comersus_viewItem.asp?IdProduct=3591

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...