Tele Tirreno Vibo Valentia

TELE TIRRENO

Emittente di Vibo Valentia, di proprietà dell’editore Rocco Pati nata da una situazione favorevole di mercato che vede, fra le cinque provincie calabresi, Vibo Valentia, la più scoperta televisivamente. L’editore Rocco Pati ha preso in gestione una piccola emittente di Amantea (in provincia di Cosenza), ha quindi acquistato alcuni importanti canali delle ex Vlt Cinquestelle (oggi Italia Mia di Napoli). I programmi di Teletirreno iniziano alle 8,00 e si protraggono fino a mezzanotte inoltrata. Di notte va un rullo con notizie utili. L’emittente propone un telegiornale, Tg Calabria, in cinque edizioni (8,00; 9,00; 13,45; 19,45 e 23,30 circa), con approfondimenti e speciali. Il palinsesto è composto da film, telefilm, televendite, pubblicità, trasmissioni sportive e dalle rubriche La riflessione di Pino Sciano, e settimanalmente quella con quella con Scianò e Carmelo Iculuano, avvocato, esperto in controversie del lavoro. Altre rubriche sono Calabria domani (settimanale di attualità), I Viaggi dello Spirito, Titoli Vecchi e Nuovi, Dance Revolution, Calabresi a Roma, Primo secondo e dintorni, La casa di vetro; I racconti dei nonni.
La posizione strategica che apre tutto l’arco tirrenico a nord del Golfo di Napoli e a sud fino a Palermo, in quattro anni di attività appena abbozzata, ha dato risultati apprezzabili in termini di ascolto anche oltre le previsioni. Infatti, nel lametino e sulla costa a Diamante e Scalea, nella provincia di Vibo Valentia ed in quella di Reggio Calabria, fino a chiudere un largo raggio che comprende Polistena e Palmi, Teletirreno è diventata la televisione locale più seguita con punte di 15.000-15.800 spettatori (dati audtel) per il solo tg serale in seconda (oltre 10.000 telespettatori sono quelli fra la provincia di Vibo e la piana di Lamezia). La direzione generale è stata affidata al giornalista Antonello Nosdeo, esperto in marketing e comunicazioni, già collaboratore di Rete Kalabria e Vlt Cinquestelle, e direttore responsabile del periodico Il piccolo vibonese. A dirigere la redazione giornalistica è invece Isabella Graziano, che vanta una lunga esperienza come redattore presso Vlt Cinquestelle di Lamezia Terme. Fra i numerosi giornalisti che collaborano a Teletirreno ci sono Rossanna De Lorenzo, componente il collegio dei sindaci del sindacato dei giornali calabresi, Dino Scianò, già assessore all’informazione del Comune di Vibo Valentia, Giuseppe Ioculano, corrispondente da Lamezia Terme, Pietro Comito, Melissa Terlì, Antonio Lo Gatto, Alessandro Cosentini. Come praticante c’è anche Francesco Ioculano, l’attivissima Tiziana Trimzoch, Mimmo Colaci e Carmelo Ioculano. In regia Vincenzo Miceli, capotecnico Pino Casuscelli, operatore di ripresa Andrea Lioi, Raffaele Cupiragi, Fabio Tropea; messa in onda Francesca Blasi e Manuel Camauli. Sul sito internet ufficiale comunicano: “a breve è prevista la collaborazione di Saverio Ferrise, in arte Dog Days e altri”. Fra poco – si legge sempre sul sito internet – la sede di Vibo Valentia di Teletirreno sarà degna e al pari di un’emittente importante perché più importante sarà pure la griglia dei canali che Teleproduzioni Mediterranee srl (la società che gestisce l’emittente) sta aprendo in Calabria e altrove per sedere a pieno titoli con le grandi del Mezzogiorno d’Italia. Teleproduzioni Mediterranee srl è una società di produzione audiovisive (films, documentari, cortometraggi, redazionali, spots, ecc.). E’ stata costituita da persone che vivono nella capitale e che operano anche nel settore, fra questi vi è persino Gianni Amedei, regista, da tempo primo collaboratore del più noto Pupi Avati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...