Gpe Telemond / Gpe 80

gpeGpe era la concessionaria pubblicitaria del gruppo Mondadori che l’8 settembre 1979 lanciò il Progetto uno al quale erano affilate 18 emittenti già legate alla concessionaria dell’editore di Segrate che ricevevano un intero programma composto da una serie di telefilm (SELVAGGIO WEST, CHARLIE’S ANGEL’S, QUINCY, LA FAMIGLIA BRADFORD, STAR TREK), un film in esclusiva e i cartoni animati CIAO CIAO di Hanna e Barbera già riempito di annunci pubblicitari. La Gpe aveva acquistato 58 lungometraggi ed oltre 300 ore di cartoni animati. Nel 1980 il circuito trasmise in esclusiva 300 film della Paramount fra cui COLAZIONE DA TIFFANY, GIULIETTA E ROMEO, ORE DISPERATE e i cartoni animati U, della serie CANDY CANDY, FLASH GORDON e BRACCIO DI FERRO. Secondo un’indagine condotta dalla società Nielsen, Progetto uno era visto mediamente da un milione e mezzo di spettatori al giorno.  Altre serie di grande successo della società di distribuzione GPE, furono ARNOLD, i CHIPS i primi cartoni animati giapponesi, le anteprime dei cartoons di Hanna e Barbera, le prime telenovelas. La tecnica utilizzata fu quella dell’interconnessione: le 18 tv collegate concordavano il palinsesto e davano inizio ai programmi (specialmente quelli in comune) allo stesso orario. La stessa tecnica, un escamotage giuridico per trasmettere gli stessi programmi su scala nazionale nonostante la legge formalmente lo impedisse, fu poi utilizzata qualche mese più tardi da Silvio Berlusconi per dar vita a Canale 5. Le tv che diedero vita a Progetto Uno furono: Telestudio di Torino, Antenna Nord di Milano, Video Bergamo/Video Delta, Brescia TelenordT.V.S. Genova, Tvr VeronaTele Alto Veneto di Vicenza, T.R.Venezia, Tele4 Trieste, Tva Televisione delle Alpi,  Telelibera Firenze, Tele Toscana Nord di Carrara, Canale dei Bambini e dello Sport di Firenze, Tele Radio Centro Italia Terni, Tele Lazio, La Uomo Tv, Telecolor T.V.P. Ascoli Piceno, R.T.I. di Roma, Tca Pescara, Tele Europa di Napoli, Tele Due Bari, Tele Bari,  Telesalento di Lecce, Radio Tele Spazio Calabria, Trm Catania, T.R.M. di Palermo, Tele Etna di Catania, Video SiracusaR.T.P. di Messina e La Voce Sarda di Cagliari. I programmi comuni delle 18 emittenti riguardavano tre prime-time la settimana e la fascia pomeridiana con i cartoni animati di Hanna e Barbera. Le tre serate erano il mercoledì, il giovedì e il venerdì, con la trasmissione rispettivamente dei telefilm WIID WIID WEST, CHARLIE’S ANGELS e di una serie di film di cassetta, alcuni anche in prima tv: il ciclo de I FILMISSIMI fu poi ripreso dalla mondadoriana Rete 4. La fascia di programmazione comune era dalle 17,30 alle 22,30. I programmi di Progetto Uno erano in esclusiva per l’Italia ed erano corredati da una buona dose di pubblicità nazionale inserita all’interno di appositi spazi. La pubblicità costituiva il 20% della programmazione: ogni ora dodici minuti erano occupati dagli spot. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...