Lista per Milano, la prima lista civica in città e le altre liste civiche anti partiti, i grillini non hanno inventato nulla….

Saluto Roberto Bernardelli la prima lista civica a Milano (contro tutti) la fece lui nel 1980 con il grande Pietro Bucalossi, l’ultima lista civica contro tutti sempre a Milano la feci io nel 2016. Con Roberto Bernardelli siamo stati avversari ma sempre leali fra di noi c’è sempre stata reciproca stima. Chi ci conosce (politici) sostiene che “Bernardelli ed Emanuelli da fronti opposti sono famosi a Milano per fare liste che non servono a nulla perchè non eleggono mai nessuno, le loro liste servono solo a far vincere qualcuno e perdere qualcun altro”. Bernardelli sostiene che questo è detto da quelli che hanno perso ahhaha

“Nel bene o nel male quello che accade a Milano anticipa sempre l’Italia” scriveva Gaetano Salvemini all’inizio del XX secolo. Frase veritiera se pensiamo alla svolta di fine ‘800, alle prime giunte socialiste di inizio ‘900, al fascismo, alla Resistenza, alle giunte socialiste del dopoguerra, al terrorismo, alle giunte rosse, alla Milano da bere degli anni ’80, a Tangentopoli, alla Lega, a Forza Italia. Milano invece non ha anticipato l’Italia nel Movimento 5 Stelle. Innanzitutto perché i milanesi non amano i lazzaroni, i grillini non hanno voglia di lavorare e si aspettano il reddito di cittadinanza, come dice Silvio Berlusconi non hanno mai lavorato (e non hanno voglia di lavorare), non hanno combinato nulla nella loro vita, sfogano le proprie frustrazioni con l’odio e con la rete e lista civica per milano bernardellise gli va bene vivono di politica con due clic.  Fin dal 1980 Milano ha conosciuto ben sei liste antipolitiche, liste civiche di cittadinilista rock con ben altro spessore culturale e conoscenza della città e delle sue problematiche rispetto all’inonconsistenza  dei pentastellati. Sono state sette le liste civiche presentatesi a Milano dal 1980 al 2016: Lista per Milano, No Milano Lista Rock, Concentrazione Democratica (1980), Fuori dalla menzogna, Lega Socialista (1997), Sosteniamo Milano (2016). Queste liste non erano liste civetta dei partiti ma formazioni composte da soli cittadini che intendevano coagulare attorno a sé lo scontento dei milanesi sfiduciati e delusi dai partiti tradizionali. Queste liste muovevano critiche alla partitocrazia non nel segno del qualunquismo o del grillismo ma come convinzione della inadeguatezza dei canali politici tradizionali ad accogliere e soddisfare i problemi della gente. Evitando dunque di costituire nuovi intasati canali partitici si volevano concentrare su problemi specifici della città.

I SINDACI DI MILANO NEI RICORDI DI ROBERTO BERNARDELLI E MASSIMO EMANUELLI: DA PIETRO BUCALOSSI A BEPPE SALA

Roberto Bernardelli (Presidente di Grande Nord, fondatore nel 1980 della prima lista civica milanese, fondatore con Umberto Bossi della Lega Autonomia Lombarda nel 1983 e nel 1987 della Lega Lombarda, fondatore nel 2017 di Grande Nord) sarà intervistato sabato 8 dicembre alle ore 22 da Massimo Emanuelli su Radio Hemingway nel corso della trasmissione L’angolo della scuola.

Per seguirci cliccate
http://www.radiohemingway.net

http://www.affaritaliani.it/milano/sosteniamo-milano-emanuelli-si-presenta-siamo-unica-vera-lista-civica-416550.html

http://www1.adnkronos.com/Archivio/AdnAgenzia/1997/01/29/Politica/ELEZIONI-MILANO-FUNARI-FUORI-I-PARTITI-DAI-COMUNI_175600.php

Fra Roberto Bernardelli, Gianfranco Funari, Roberto Poletti (anche lui cercò di fare nel 2006 una lista civica contro tutti, poi ritirata) vi è continuità, cercavamo (c’ero anche io che tentai, senza successo, nel 2016 (come gli altri ben più grandi di me) di dare voce ai cittadini con partiti fuori dai coglioni).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...