Rocco Casalino

Rocco Casalino nasce a Frankenthal (Germania) l’1 luglio 1972 da genitori pugliesi immigrati, qui rimane fino all’età di 16 poi torna in Puglia dove consegue il diploma. Si laurea in ingegneria elettronica all’Università di Bologna, fino al 2000 non è chiaro come campi per vivere, nel 2000 partecipa alla prima edizione del Grande Fratello e diventa popolarissimo, entra nello staff di Lele Mora e partecipa a tantissime trasmissioni televisive, litiga con Platinette e Solange per il suo non dichiarare la propria omosessualità, successivamente si dichiarerà bisessuale. In un’intervista alle Iene parla dell’odore “agrodolce” dei rumeni, in un’altra dichiara “il povero ha un odore diverso dal ricco”…

TV PRIVATE

Nel 2004 passa a Telelombardia sostituendo Roberto Poletti alla conduzione di Buongiorno Lombardia, sempre nel 2004 ospite di un corso di giornalismo si rivolge agli studenti dicendo loro: “fra dieci anni sarò il vostro capo”…. Nel 2008 passa a Telenorba dove lavora come inviato per Lamberto Sposini, dopo avere condotto un programma su Betting Channel, collabora con la Veneziani Editore. Nel 2013 si presenta come “ingegnere elettronico” ad una riunione del Movimento 5 Stelle in quel di Trezzano sul Naviglio (Milano) e manifesta la propria intenzione di candidarsi alle imminenti elezioni regionali. Riconosciuto dagli attivisti (oggi tutti fuoriusciti dal Movimento) che ritengono non idonea la sua candidatura, rinuncia, salvo poi essere nominato vice responsabile della comunicazione al Senato per il Movimento 5 Stelle, responsabile è Claudio Messora, alla Camera c’è il giornalista Daniele Martinelli. Durante il periodo della mancata candidatura alla Regione Lombardia dichiara su Linked di avere conseguito un master presso una prestigiosa Università americana, ma l’ateneo smentisce.
rocco casalinoNel 2014 Casalino detronizza Messora e Martinelli e diventa ++ Governo: Conte, piena fiducia in Casalino ++responsponsabile della comunicazione coi media al Senato per il Movimento 5 Stelle, portavoce e capocomunicazione, coordinatore della comunicazione nazionale, regionale e comunale del Movimento 5 Stelle. Nel giugno 2018 viene nominato portavoce e capo dell’ufficio stampa del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nel dicembre 2018 gli italiani apprendono che Casalino guadagna 169..000 euro all’anno, più del premier Conte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...