Eleonora Brigliadori

eleonora brigliadori.jpgEleonora Brigliadori nasce a Milano il 18 febbraio 1960, inizia la sua carriera come indossatrice, la sua prima apparizione televisiva risale al 1977 è telefonista a Portobello, programma cult condotto da Enzo Tortora. Nel 1980, alla nascita di Canale5, viene scelta come volte ufficiale dell’emittente, i suoi annunci rompono l’ufficialità delle “signorine buonasera”: il 16 ottobre 1982, poco prima della programmazione di una puntata di Dallas, annuncia il suo matrimonio in diretta agli affezionati di Canale5.
Nel 1982 appare nello sceneggiato televisivo Delitto di stato, tratto dal romanzo di Maria Bellonci, storia di un delitto politico maturato nella corte dei Gonzaga. Nel 1983 conduce Falpalà su Canale5. Nel 1984 affianca Pippo Baudo ed Heather Parisi nella conduzione di Fantastico5, poi conduce Azzurro 1984, nel 1985 è chiamata a presentare l’anteprima del Colombo televisivo di Lattuada nel ruolo di annunciatrice. Nel 1988 è fra i protagonisti dello sceneggiato La coscienza di Zeno di Sandro Bolchi. Poi si dedica al teatro: La grande magia di Eduardo De Filippo per la regia di Giorgio Strheler e Le rose che non colsi, spettacolo sulle donne nella poesia e nella vita di Guido Gozzano. Nella stagione 1990/91 conduce insieme con Fabio Fazio Fantastico bis, striscia quotidiana legata a Fantastico ’90.
Nel 1993 compare al fianco di Joele Dix in tre episodi del giallo Tre passi nel delitto e nello sceneggiato Morte a contratto. Nel 1994 è protagonista insieme a Pietra Montecorvino di Due madri per Renzo, film tv di Rai2 sul problema dell’affidamento dei minori. Nel 2001 interpreta il film La ragion pura per la regia di Silvano Agosti, con Franco Nero, ancora cinema nel 2006 con Notte prima degli esami, per la regia di Fausto Brizzi e 7 km da Gerusalemme per la regia di Claudio Malaponti. Attiva anche in teatro: Le voci dal teatro, regia di R. Giordano, Follia d’amore, regia di R. Giordano (2000), Elena, di Euripide, regia di L. Galassi (2004), Antigone Vs. Lara Croft da lei stessa diretta, (2006),
Diario segreto. Lettere dai campi di sterminio,sempre da lei stessa diretta (2007)Lisistrata, di Aristofane, regia di Livio Galassi (2009), Atlantide, tratto da Crizia di Platone, regia di Eleonora Brigliadori, Teatri di Pietra (2010), Truculentus, di Plauto, Teatri di Pietra (2011).

eleonora brigliadori fotoNel 2002 ha partecipato alla serie di Rai1 Stiamo bene insieme, incentrata sulle storie di un gruppo di studenti romani. Nel 2006 ha partecipato come concorrente alla prima edizione del reality show Notti sul ghiaccio, condotto da Milly Carlucci, su Rai 1. Nel 2007 ha interpretato il ruolo di Viviana, l’amica di Elena Curti, nella soap opera Incantesimo 9, nel 2011 è stata tra i protagonisti dell’ottava edizione del reality show L’isola dei famosi, andato in onda su Rai 2, giungendo fino alla semifinale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...