Morto il produttore di Happy Days

E’ morto, all’età di 79 anni, Thomas L. Miller, produttore entrato nella leggenda televisiva per sitcom iconiche come “Happy Days”, “La famiglia Hogan”, “8 sotto un tetto”, “Gli amici di papà” e “Mork & Mindy”, è morto a Salisbury, nel Connecticut (Usa), per complicazioni legate alle malattie cardiache di cui soffriva da tempo. Aveva 79 anni. L’annuncio della scomparsa del produttore televisivo statunitense, avvenuta domenica scorsa, riferisce “The Hollywood Reporter”, è stato dato dalla sua famiglia e da Robert L. Boyett, il suo partner di 40 anni. Una sepoltura privata avrà luogo nella sua città natale di Milwaukee.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...