Roberto Poletti dal 4 maggio conduce su Isoradio Si riparte intervento iniziale con Massimo Emanuelli il podcast

roberto poletti radioA partire da lunedì 4 maggio Roberto Poletti, conduttore di Uno Mattina, condurrà sul canale radiofonico Rai Isoradio la trasmissione Si riparte, la narrazione di un Paese che rialza la testa.   Si riparte racconterà un Paese che non si piega e trova dentro di se’ nuova fiducia, energia e speranza. «Nel nuovo talk quotidiano – precisa Poletti – racconteremo le storie dei protagonisti della ripresa, le storie degli imprenditori che stanno lottando contro la crisi e la stanno superando grazie a creatività e tenacia. Racconteremo delle attività che sono state riconvertite, delle aziende che stanno puntando sull’innovazione, delle imprese che hanno reagito. Insomma, parleremo dell’Italia dell’ottimismo, del lavoro e della fiducia”.

Il programma andrà in onda a partire dal 4 maggio alle 14.00, dagli studi Rai Radio di Milano, in corso Sempione, ulteriore segnale importante, dal momento che la Lombardia è la Regione che più di ogni altra ha subito l’impatto della pandemia e la crisi economica conseguente. Dagli studi di Milano, Poletti va in onda anche con UnoMattina su Rai 1.

Roberto Poletti percorrerà in lungo e in largo l’Italia, ascoltando le voci della gente in diretta e sui social, con un linguaggio semplice e accattivante. In studio esperti, rappresentanti delle istituzioni, lavoratori e professionisti, parleranno delle loro esperienze e daranno utili consigli. Poletti non è nuovo alla radio, anzi ha iniziato la sua attività giornalistica proprio in radio quando giovanissimo collaborò con l’emittente locale Radio Feltre, prima di approdare in Rai ha partecipato alla nascita di Radio 24 ed ha condotto le rubriche Pane al pane e Magna Magna – Le porcherie della settimana su Radio Lombardia, per il giornalista feltrino e milanese d’adozione una nuova interessante sfida professionale.

 

Ascolta uno spezzone dell’introduzione con Massimo Emanuelli

https://www.raiplayradio.it/isoradio/

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...