Ugo Mazzei ospite de L’angolo della scuola. Continua il match De Luca-Azzolina. La ministra (fallimentare su tutti i fronti) parla ancora

Ugo Mazzei ospite de L’angolo della scuola. Musicista, cantautore, madre docente, moglie docente. Con i fuori onda di Vincenzo De Luca.

Continua il match De Luca-Azzolina. La ministra (fallimentare su tutti i fronti) dopo avere voluto tenere aperte tutte le scuole si è dovuta adeguare (limitatamente alle scuole superiori e alla prima e seconda media) al premier Conte. Pur essendo inserita nella zona “gialla” dal premier Conte, la Campania manterrà la chiusura delle scuole, non prevista per le regioni nella stessa area di rischio, la Regione Campania emanerà un’ordinanza nella quale confermerà la sospensione della didattica in presenza per le scuole primarie e secondarie. Lietissimo di intervistare Ugo Mazzei visto che la “mammina” napoletana che contesta De Luca si fa intervistare da Sky Tg24 ma è irreperibile con me, probabilmente le piccole (ma grandi radio) che mandano in onda L’angolo della scuola non contano niente per lei, oppure ha saputo che io capisco qualcosina di scuola e comunque non mi piego a veline e a servizi costruiti ad hoc.

Nelle Regioni zona rossa, ad esempio la Lombardia, didattica a distanza per la secondaria di secondo grado, per le classi seconda e terza media, restano quindi aperte solo le scuole dell’infanzia, le elementari e la prima media, chiuse le università salvo specifiche eccezioni. Il Presidente della Regione Lombardia marcia d’accordo con il sindaco di Milano Beppe Sala. Si sono adeguati alle misure del governo, avrebbero potuto fare scelte diverse ma si sono adeguati. Vi è un lievissimo distinguo fra Fontana e Sala, mentre Fontana dichiara che è “inaccettabile la Lombardia in zona rossa” ma fino a prova contraria la Lombardia ha avuto il record di infetti, morti ricoverati in terapia intesiva da fine febbraio ad oggi…. Beppe Sala, dal canto suo, si è arreso al lockdown al quale era contrario e ha dichiarato “misure severe ma le rispetteremo”

CHI E’ UGO MAZZEI

Ugo Mazzei nato nel 1969 da padre fiorentino trasferitosi al Sud e madre siciliana insegnante elementare, Ugo Mazzei cresce a Siracusa, ove consegue la maturità scientifica presso il Collegio “Santa Maria”, istituto privato molto in vista, gestito da religiosi: poi si trasferisce a Firenze e nella città del Giglio, oltre a laurearsi in Giurisprudenza, si diploma in clarinetto presso il Conservatorio “Luigi Cherubini”, studiando anche il pianoforte e (da autodidatta) la chitarra. Presto incomincia a scrivere e fa sentire le proprie composizioni a gente di prestigio, a cominciare da Giulio Rapetti “Mogol”, che lo incoraggia a proseguire. Ugo si fa le ossa anche in Belgio, la patria di Jacques Brel, uno degli artisti ai quali si avvicina molto dal punto di vista stilistico, mentre il suo timbro vocale, ad un tempo dolce e profondo, ricorda a volte un po’ Fabrizio De Andrè.

Tornato per un periodo in Sicilia, Mazzei, assieme a Leo Sanfelice, Enzo Annino, Jose Mantineo, Silvio “Buffa” Di Natale e Cesare Borrometi, nel 1999 – 2000 è tra gli animatori delle trasmissioni di intrattenimento di “Telemarte International”, la prima TV satellitare dell’isola.

Passano gli anni e finalmente, nel 2009, a 40 anni suonati, Ugo firma un contratto con la “Interbeat” di Roma (per la quale oggi lavora anche come produttore e arrangiatore) e incide il suo primo album, “Pubblico e privato”. Nel frattempo si sposa con Laura, docente di Lettere, che gli regalerà due bambini. Seguono poi altri interessantissimi dischi “Mezzogiorno o giù di lì” (2011), il doppio “Adieu Shangri-la” (2012), “Regola o follia” (2015) e “Il mondo che vorrai” (2017-’18). Prossimamente uscirà “Come se tutto d’intorno sparisse”, inciso durante il primo e più pesante “lockdown” e la cui pubblicazione, annunciata per l’estate scorsa, è stata differita “sine die” per ovvie ragioni.

Sabato 7 novembre alle ore 22 in onda su Radio Hemingway in onda L’angolo della scuola

per ascoltarci cliccate

http://www.radiohemingway.net

Le radio che mandano in onda L’angolo della scuola

lunedì alle 17,30 su Radio Free Live

per ascoltarci cliccate

www.radiofreelive.com

Martedì alle 13 su  New Music Radio

http://radiomusica.mozello.it/chat/

Radio Regione 100 martedì alle 19,00
http://www.radioregione100.it

 mercoledì alle ore 13 su Radio Blu Italia

per ascoltarci cliccate

http://www.radioblutialia.net

sabato alle ore 22 su Radio Hemingway

http://www.radiohemingway.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...