E’ morto il poeta milanese Franco Loi

Franco Loi nacque a Genova il 21 gennaio 1930, da padre sardo e da madre emiliana, nel 1937 arrivò a Milano a seguito del lavoro del padre che faceva il ferroviere. Si diploma in ragioneria, quindi lavora allo scalo merci di Lambrate, dal 1955 lavora presso l’ufficio pubblicità della Rinascente, dal 1962 presso l’ufficio stampa della casa editrice Mondadori. Nel 1973 esce la sua prima raccolta poetica I cart, in dialetto milanese, cui segue, nel 1974 Poesie d’amore e nel 1975 Lo Strolegh, sempre in dialetto milanese, con introduzione di Franco Fortini. Scrisse molte raccolte di poesie in italiano e in dialetto, l’ultima raccolta uscì nel 2013, Nel scûr,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...