Le radio libere della provincia di Lecco


RADIO LECCO

RADIO SUPER LECCO

RADIO LECCO 103 – RADIO LARIO 103: via Bonaiti 29 Lecco, mhz 103,500

RADIO CITTA’ CONTINENTAL: emittente ancora in attività

RADIO CENTRO LECCO

RADIO CRISTAL

RADIO CHRISTAL TV: denominazione assunta da Radio Cristal per un breve periodo.

 CHRISTAL AREA: altro nome assunto da Radio Cristal. 

RADIO CHRISTAL BELL: altro nome assunto da Radio Cristal. 

RADIO COOPERATIVA CENTRO LECCO

RADIO GRIGNETTA: emittente parrocchiale di Lecco attiva negli anni ’80.

RADIO CALOLZIO INTERNATIONAL

ONDA RADIO OLGINATE ORO

RADIO ALTO LARIO

MERATE RADIO / EMME RADIO

RADIO CIVATE 

ERRECITRE RADIO CIVATE: emittente che cesserà di esistere nel 1995 rilevata da Radio Mater.

RADIO UNIVERSITY 3:  succursale della milanese Radio University  ubicata a Lecco, mhz 92,700.

RADIO LAGO FM: emittente di Mottarone, per un certo periodo ha assunto la denominazione di Super Antenna Fm, ha cessato di esistere nel 1996 cedendo la sue frequenze a Radio Planet.

RADIO NORD ITALIA: emittente di Casatenovo, mhz 102,800, censita nel 1975 dalla rivista Suono.

RETE 104

RADIO SPORT ENERGI

RADIO GIORNALE DI LECCO: emittente fondata da Giacomo De Santis (direttore del Giornale di Lecco), aveva sede in via Bassi, zona Piscel, a Pescarenico, nella casa del fondatore. Fra i collaboratori Giovanni Redaelli e Gianni Riva.

RADIO TOP ITALIA Barzio

Dalla prefazione di Umberto Broccoli

“Non ho mai incontrato Massimo Emanuelli, ma ne conoscevo la competenza e la passione, ambedue dedicate alla radio. Da anni dietro ad un microfono, Emanuelli appartiene a quel gruppo di professionisti legati a questo medium antico e sempre nuovo, perché agile, snello, efficace, immediato, fantasioso, originale, insuperabile, semplice e non facile. Semplice, perché agile, snello, efficace, immediato, fantasioso, originale, insuperabile. Non facile per gli stessi motivi da non ripetere ancora una volta. Chi fa la radio deve costruire un percorso, elaborare un pensiero, immaginare come comunicarlo, fare in modo di trasformare le parole in immagini nella mente dell’ascoltatore. È il teatro della mente nel quale chi ascolta è parte attiva esattamente come chi parla dietro a quel microfono. Chi ascolta è al tempo stesso scenografo, regista e autore così come lo è chi parla….  Oltre 1200 pagine, ma non è un po’ troppo lo spazio dedicato alla radio da Massimo Emanuelli. Sono pagine ricche, dense, documentate, avvincenti, precise, preziose, curiose, colorate, musicali, autobiografiche, leggere, coinvolgenti, interessanti e potrei andare avanti in positivo. Naturalmente Con parole mie.”

https://www.librioltre.it/biblioteca/store/comersus_viewItem.asp?idProduct=3591

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...