Enzo Gentile ospite della trasmissione radiofonica Le estati canore italiane lunedì 16 agosto alle ore 12 (I parte) e mercoledì 18 agosto ore 14 (II parte) conducono Massimo Emanuelli e Cesare Borrometi

Domenica 19 settembre alle ore 16 su Radio Hemingway replica della puntata di Stile italiano Le estati canore italiane con Enzo Gentile

per ascoltarci cliccate http://www.radiohemingway.net

Dopo avere ascoltato tanti cantanti che hanno raccontato la loro carriera e i loro tormentoni estivi ai nostri microfoni, lunedì 12 agosto alle ore 12 (I parte) e mercoledì 18 agosto alle ore 14 (II parte) ospite della trasmissione Stile italiano la storia della canzone italiana raccontata dai suoi protagonisti sarà il prof. Enzo Gentile, giornalista, critico musicale, docente universitario. Gentile presenterà il suo libro ONDA SU ONDA-STORIA E CANZONI DELLE ESTATI DEGLI ITALIANI, con lui ripercorreremo la storia d’Italia dagli anni ’60 ai nostri giorni e riascolteremo alcuni tormentoni estivi.

Vi aspettiamo lunedì 16 agosto alle ore 14 e mercoledì 18 agosto alle ore 14 su Radio Blu Italia

L’ultima fatica libraria di Enzo Gentile, uscita sul finire del maggio scorso per i tipi di Zolfo Editore, s’intitola “Onda su onda – Storia e canzoni delle estati degli italiani” ed è un piacevolissimo viaggio nel tempo che parte dal 1960 e arriva al 2020. Meglio ancora, è un parallelismo tra i momenti dapprima assai felici e poi, purtroppo, sempre meno tali della vita sociale e di costume del Bel Paese e le canzoni e i cantanti che, anno per anno, nel corso di sei lunghe dècadi, hanno siglato i momenti delle vacanze collettive, in prevalenza nelle stazioni balneari, dapprima attraverso gli altoparlanti dei juke-boxes e poi per mezzo delle radioline a pile, fino ad arrivare ai diffusori informatici portatili dei giorni nostri, capaci di (e pronti a) tutto.

Facendo prima un discorso in generale e poi scendendo nei particolari con un piccolo e pratico almanacco che considera anno per anno, ad un tempo, eventi storici lieti e tristi e canzoni di successo, Gentile incontra la maggior parte degli artefici di questi “tormentoni”, ossia molti cantanti, a partire da coloro i quali regalarono le prime indelebili emozioni nei “ruggenti” anni ’60, come Nico Fidenco, Edoardo Vianello, il compianto Fred Bongusto (fa piacere leggere anche preziose testimonianze di artisti nel frattempo purtroppo “passati a miglior vita”), Piero Focaccia. E poi Bobby Solo, Michele, Pietruccio Montalbetti dei “Dik-Dik”, Tonino Cripezzi de “I Camaleonti”… e si potrebbe andare avanti all’infinito. Tra gli artisti più giovani, Gentile pone quesiti sull’argomento a Giusy Ferreri, Tiziano Ferro, ma anche a J-Ax e agli ancor più giovani Baby K e Fedez (protagonista del “tormentone” 2021, quella “Mille” condivisa con Achille Lauro e con l’inattesa e sempre più ammirata Orietta Berti, presente anch’essa nel ricco numero degli intervistati).

Vanno infine ricordati due contributi molto importanti: la prefazione di Claudio Bisio, che trent’anni fa fu a propria volta protagonista dell’estate canora con la pungente “Rapput”, e una bella “nota a margine” di Gianni Mura, il giornalista lombardo di origine sarda morto l’anno scorso e noto per essere stato l’ “erede universale” professionale di Gianni Brera: Mura era anche un raffinato cultore delle canzoni della sua gioventù.

Cesare Borrometi

CHI E’ ENZO GENTILE

Domenica 19 settembre ore 16 http://www.radiohemingway.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...