E’ morto Gino Strada

E’ morto il medico milanese Gino Strada aveva 73 anni. Fondatore di Emergency e voce libera.  Nato a Sesto San Giovanni nel 1948, chirurgo di guerra per il Comitato internazionale della Croce Rossa in scenari come l’Afghanistan e la Somalia.

Non oso immaginare i necro elogi dei suoi avversari (Matteo Salvini, Giorgia Meloni, Silvio Berlusconi e destrorsi), personalmente ho sempre ritenuto Gino Strada un benefattore anche se trovavo alcune sue posizioni politiche (che comunque rispettavo) troppo estremiste, seppur di una sinistra non certo rappresentata a Milano da un saltimbanco opportunista. che, ne sono certo, fra poco lo commemorerà con lacrime da coccodrillo.

Gli uomini sono buoni con i morti così come sono cattivi con i vivi (Prezzolini)

Emergency ha operato il 18 paesi del mondo assicurando cure mediche e chirurgiche gratuite alle vittime delle guerre e della povertà. Recentemente il nome di Gino Strada era stato fatto come commissario alla Sanità in Calabria. Forti i suoi toni contro i vari governi italiani degli ultimi anni e in questo concordavamo. Ci mancheranno le sue azioni umanitarie e la sua voce critica contro la corruzione nella sanità, la gestione dell’immigrazione, l’attività dell’Unione Europea, il commercio delle armi e gli interessi economici dietro le guerre.

Gino Strada una vita spesa per i diritti umani, Strada ha fatto di tutto per rendere il mondo migliore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...