Parma capitale della cultura 2020. Vittoria di Federico Pizzarotti, mentre Raggi boicotta le Olimpiadi e Sala e Maroni perdono l’Ema a Milano

cassimatis pias emanuelli pizzarotti

 

Lunedì 19 febbraio ore 17,30 su Radio Free ospiti: Marika Cassimatis (Lista Civica Cassimatis Genova, indipendente) che svelerà i retroscena pentastellati e il prof.Giacomo Negri (candidato Regione Lombardia Liberi e Uguali).

Lunedì 25 febbraio ore 17,30 sempre su Radio Free ospiti due candidati civici: Tiberio Buonaguro (lista Fontana) ed Elisabetta Strada (lista Gori).

Le puntate saranno replicate per una settimana nei giorni successivi su Tele Radio Vajont, Radio Blu Italia, Radio Italia Stoccarda Musica Italiana, Radio Escandalo Musical, Radio Hemingway.

Stiamo definendo gli ospiti di marzo a partire da lunedì 4 marzo finite le elezioni (vediamo se indovino come al solito chi vince, è più facile indovinare chi vince in Lombardia, i candidati sono sette), che i vincitori di Sanremo (cantanti in gara sono 20, indovinato anche quest’anno). Se per la vittoria del duo Meta/Moro aveva detto “cronaca di una vittoria annunciata” per uno dei due maggiori candidati dico da tempo “cronaca di una sconfitta annunciata”.  Vento che gira da un’altra parte, tradizione storica avversa, clamorosi autogol, mi fanno credere (è una previsione non un augurio) che per uno dei due candidati le cose si mettono male.

Con il mese di marzo avremo ospiti Ettore Andenna (torna in tv e ci anticiperà tutto in anteprima, Federico Pizzarotti (contattato suo portavoce) e spero Beppe Sala (il suo portavoce non risponde da oltre un anno e mezzo). Interessante confronto fra Milano e Parma, come mai Parma è capitale della cultura e a Milano è sfuggita l’Ema?

Federico Pizzarotti ha vinto la sua battaglia: Parma sarà Capitale italiana della cultura 2020, coinvolgendo grandi nomi partigiani come Bernardo Bertolucci e Franco Maria Ricci. Lo ha deciso la giuria di selezione del Mibact guidata dal presidente Stefano Baia Curioni che ha comunicato al ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, l’esito della selezione. Alla città un milione di euro dal ministero e un ritorno di immagine ad ampio raggio. Il sindaco poco dopo la proclamazione a Roma nelle sala Spadolini del ministero: “Sono più emozionato oggi del giorno delle elezioni. Raramente ho poche parole, stavolta mi avete lasciato senza. Ora abbiamo una grande possibilità. Dopo gli anni della speculazione, dei grandi debiti, questa vittoria è un bellissimo messaggio alla città. Quando Parma resta unita non la batte nessuno. Ringrazio tutti di cuore. Il tempo di toccare il cielo con un dito e poi subito a lavoro, subito immersi in questa grande avventura”. La città dal nobile passato, dei Farnese e dei Borbone, petite capitale con Maria Luigia d’Asburgo, di Correggio e Parmigianino, Bodoni e Toscanini, del maestro Giuseppe Verdi, dei Bertolucci, sede di una delle più antiche università al mondo e oggi del grande Centro studi archivio comunicazione (Csac) ha dunque tagliato il traguardo per prima. Un successo che si aggiunge a quello di Città creativa della Gastronomia Unesco ottenuto nel 2015.

La vittoria del sindaco Pizzarotti è ancora più se confrontata alla bocciatura di Virginia Raggi della capitale come sede olimpica e al non arrivo dell’Agenzia Europea del Farmaco del sindaco di Milano Beppe Sala, che ha un delegato per l’Ema, strapagato (140.000 euro annui, di cui 20.000 come premio di risultati),  sarebbe interessante capire se questo signore ha avuto o meno il premio di produzione nonostante la bocciatura di Milano.

 

 

Lunedì 19 febbraio alle ore 17,30 su Radio Free in onda L’angolo della scuola con Marika Cassimatis e il docente Giacomo Negri, candidato per Liberi e Uguali per la Regione Lombardia.

Vi aspettiamo lunedì 19 febbraio alle 17,30 per seguirci cliccate http://www.radiofree.it

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...