Primo Maioglio

primo maioglioPrimo Maioglio nacque a Benago, in provincia di Asti, nel 1923. Conseguito il diploma magistrale iniziò la carriera di insegnante elementare, giovanissimo aderì alla Resistenza combattendo nelle fila di un gruppo di partigiani attivo sulle colline fra Calliano, Moncalvo e Benago, comandato dall’amico Pietro Beccuti. La formazione divenne poi la II brigata della divisione Matteotti Italo Rossi; con Beccuti, Maioglio partecipò a numerosi di guerra, fra i quali amava ricordare l’attacco alla Brigata Nera di Rocchetta Panaro. Terminata la guerra, Maioglio svolse attività politica nelle fila del Psi, partito a cui rimase legato fino alla morte.  Contemporaneamente alla sua attività di insegnante iniziò la sua carriera giornalistica collaborando a vari periodici locali.  Quando, nel 1953, nacque il settimanale LA NUOVA PROVINCIA, Maioglio ne fu una delle firme più prestigiose ed anche battagliere. Memorabili alcuni suoi articoli di quei primi anni, che suscitarono scalpore nel panorama piuttosto conformista del giornalismo locale.  Presto Maioglio assunse la guida del settimanale, alla cui rimase fino a pochi anni prima della morte, quando cedette il suo posto a Paolo Monticone, dopo essere stato maestro di giornalismo per più di una generazione.  Primo Maioglio creò Tv Asti, emittente via cavo, che fu fra le prime in Piemonte, nel 1985 scrisse con Aldo Gamba (insegnante di lettere e suo collaboratore a LA NUOVA PROVINCIA) il libro IL MOVIMENTO PARTIGIANO DI ASTI, edito dall’Amministrazione provinciale in occasione del quarantennale della Liberazione;   con Lucio Crosa (per molti anni docente di lettere al liceo scientifico di Asti) pubblicò per l’editrice Omnia PAROLE E DETTI DEL DIALETTO ASTIGIANO, vocabolario dei termini e delle espressioni tipiche del dialetto, commentate con arguzia e con grande amore per la sua terra natale. Maioglio morì nel 1995 e venne sepolto nel suo paese d’origine, Benago.

Massimo Emanuelli ringrazia Enzo Bussi, notizie sulla vita e sui libri di Primo Maioglio le potrete trovare su http://www.astilibri.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...