Giacarlo Magalli

GIANCARLO MAGALLI

Il popolare conduttore ha mosso i suoi primi passi televisivi a TeleRoma56, storica emittente privata della capitale, quindi conduce Cicogna club show per Quinta Rete. 

Giancarlo Magalli nasce a Roma il 5 luglio 1947, consegue la maturità classica nel 1966 al collegio Nazareno, alla fine degli anni ’60 scrive i testi per Pippo Franco, che aveva conosciuto mentre lavorava come animatore nei villaggi turistici. Magalli inizia a collaborare in Rai come autore di trasmissioni radiofoniche (IO E IL MIO OSVALDO e BANDIERA GIALLA), poi è organizzatore dei Giochi Senza Frontiere dal 1970 al 1972.  Negli anni ’70 in tv lavora soprattutto come autore di testi, ma recita in varie commedie teatrali e compare in alcuni film (STRUMTRUPPEN2, LA GATTA DA PELARE, UCCELLI D’ITALIA, HO VINTO LA LOTTERIA DI CAPODANNO).  Muove i suoi primi passi dietro lo schermo televisivo a Teleroma56, storica emittente capitolina. Nel 1977 entra in Rai come autore della trasmissione NON STOP, si occupa anche di radio con Gianni Boncompagni e Mario Marengo con il programma RADIO OMBRA. Molto lavoro dietro le quinte, una sola comparsata sul grande schermo nel film LIQUIRIZIA per la regia di Salvatore Samperi (ha i capelli), è autore di varietà e di programmi-contenitore (il più famoso è CHE PATATRAC del 1981), è lui a inventare l’invenzione dell’indovinello telefonico sul numero di fagioli contenuto in un vaso di vetro che farà nel 1983 la fortuna del gioco PRONTO RAFFAELLA? Magalli è autore di ILLUSIONI MUSICA BALLETTO E ALTRO varietà che lo vede anche nella veste di presentatore, e di parecchie edizioni di PRONTO RAFFAELLA?, prima e di PRONTO CHI GIOCA? condotto da Enrica Bonaccorti dopo che la Carrà ha deciso di passare in Fininvest.  Il caso vuole che Enrica Bonaccorti incinta lascia la trasmissione (dandone l’annuncio in diretta televisiva) e Magalli da autore diventa anche conduttore, affermandosi personaggio nazional-popolare nella stagione 1985-86.  Da questo momento è un successo dopo l’altro: PRONTO, E’ LA RAI (1987), FANTASTICO 10 (1988-89), I FATTI VOSTRI (in staffetta con Fabrizio Frizzi, 1990), WEEK-END con Heather Parisi (1991-92), SERVIZIO A DOMICILIO (1992-93) viaggio nei condomini e nelle case degli italiani. Ancora conduttore de I FATTI VOSTRI dal 1994 al 1996, nel 1995 presenta insieme a Pippo Baudo PAPAVERI E PAPERE, inaugurando una coppia televisiva di grande successo che si ripresenterà con MILLE LIRE AL MESE l’anno successivo. Nel 1997 Magalli sostituisce Enrico Montesano nella conduzione di FANTASTICO, nel 1998 conduce DOMENICA IN in coppia con Tullio Solenghi.  Nel 2000 è la volta di SUBBUGLIO (Rai1), quindi è la volta di GIORNO DOPO GIORNO, un quiz che poi si trasformerà in NOVECENTO, programma di successo di Pippo Baudo.  Nel 2001 Magalli torna per pochi mesi alla conduzione de I FATTI VOSTRI, quindi propone su Rai3 LE GRANDI OCCASIONI, programma rivolto ai giovani con progetti innovativi da far finanziare.  Nel 2002 Magalli è fra gli animatori del Dopofestival di Simona Ventura e Francesco Giorgino, dal 2004 conduce PIAZZA GRANDE su Rai2.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...