La vittoria di Mahmood, l’esclusione da ogni premio della Bertè, uno dei più grandi scandali della storia del Festival, non ho sbagliato soltanto io i pronostici sui vincitori ma tutti gli esperti, però non cerco giustificazioni ho clamorosamente sbagliato avendo intuito a dicembre le varie ragioni, ma avendole poi sottovalutate da gennaio.

La vittoria di Mahmood, l’esclusione da ogni premio della Bertè, penso uno dei più grandi scandali della storia del Festival,

Continua a leggere