Oreste Lionello

Oreste Lionello nacque a Rodi il 18 aprile 1927, giovanissimo si traferì in Calabria dove esordi all’età di dieci anni al Teatro Francesco Cilea. Nel 1953 esordì in radio nella compagnia comico-musicale di Radio Roma, nel 1956 passò in televisione con la serie per la tv dei ragazzi Marziano Filippo. Dopo un esordio non accreditato esordisce sul grande schermo nel 1958, da questo momento si divide fra cinema, teatro e televisione, svolge anche un’intensa attività come doppiatore prestando la propria voce a Jerry Lewis, Peter Sellers, Charlie Chaplin, Woody Allen e Marty Feldman.  Fra i suoi lavori cinematografici ricordiamo: Totò Fabrizi e i giovani d’oggi, Totòtruffa ’62, Gli imbroglioni, Riderà (Cuore matto), Il profeta, 4 mosche di velluto grigio, Paolo il caldo, Nerone, Scherzi da prete, moltissimi film per la regia di Pier Francesco Pingitore, l’ultimo film da lui interpretato fu No problem per la regia di Vincenzo Salemme. Fra le sue interpretazioni televisive ricordiamo: Una tragedia americana, Le avventure di Laura Storm, Le inchieste del Commissario Maigret, E’ domenica ma senza impegno, Senza Rete, I racconti di Padre Brown,
Nel 1967 fondò il cabaret Il giardino dei supplizi, con Luciano Cirri e Gianna Preda, partecipa anche all’edizione 1970 del Festival di Napoli con Casanova 70 e Tu m’è fatto murì, eseguite rispettivamente in abbinamento con Antonio Buonomo e Ombretta Colli. In teatro con Castellacci, Pingitore, Cirri e Palumbo è fra i fondatori del Bagaglino da dove si affermano Pippo Franco, Pippo Caruso, Gianfranco D’Angelo, Enrico Montesano ed altri.
oreste lionello champagneAncora in tv: Dove sta Zazà, Mazzabubù, Il ribaltone, C’era una volta Roma, Il palcoscenico. All’inizio degli anni ’80 lascia la Rai e, dopo avere lavorato per Prima Rete Indipendente Pin, lavora per la Fininvest diventando mattatore degli show del sabato sera: ALL PARADISE (1983), BIBERON (1987), CREM CARAMEL (1991), SALUTI E BACI (1993), BUCCE DI BANANA (1994), CHAMPAGNE (1995), VIVA L’ITALIA (1997), GRAN CAFE’ (1998), IL RIBALTONE (1999), BUFFONI (2000), SALOON (2001) MARAMAO (2002), MI CONSENTA (2003), BARBECUE (2004), TELEFAIDATE (2005), interpreta anche il film-tv per Canale5 LADRI SI NASCE. Memorabili anche le sue imitazioni di personaggi della politica e dello spettacolo. Oreste Lionello è morto a Roma il 19 febbraio 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...