Ritrovo prenatalizio degli associati di Sosteniamo Milano (in remoto)

Quest’anno a causa del covid non si terrà il tradizionale ritrovo prenatalizio degli associati di Sosteniamo Milano, radioascoltatori de L’angolo della scuola e di Stile italiano, cantanti, attori, registi, docenti, studenti, genitori. Il ritrovo si svolgerà in remoto, contattatemi alla mail storiaradiotv@tiscali.it

E’ stato un anno difficile per tutti, invito nuovamente tutti alla prudenza, ad uscire di casa soltanto per motivi validi (medico, lavoro, spesa) purtroppo Milano è la capitale del covid, politici irresponsabili giocano con la vita delle persone.

In remoto avremo occasione di farci gli auguri e di interloquire oltre a fare un brindisi virtuale.

In merito alle prossime elezioni amministrative, che sto seguendo dal punto di vista giornalistico, ritengo che sia vergognoso che qualcuno pensi alle elezioni, a candidature e ricandidature quando Milano è la capitale del covid, gli ospedali sono al collasso, lo ribadiranno alcuni sanitari che interverranno alla nostra riunione, Milano rischia di diventare come Alzano Lombardo, spero di no, se ciò si verificherà è per alcuni irresponsabili (difesi da qualche politico che cerca solo voti giocando con la salute dei suoi cittadini), come mi segnalavano molti di voi in questi ultimi due mesi. Sanitari, genitori, studenti, docenti, personale tecnico amministrativo ausiliario, artisti, cittadini mi hanno segnalato tutti i problemi attuali legati al covid e manifestato le loro paure. In merito alle prossime elezioni amministrative a Milano ritengo sia utile procastinarle.

Rimandare le elezioni a dopo il covid come sostiene anche, così mi hanno riferito, non so se corrisponda al vero, il sindaco di Milano Beppe Sala. Sarebbe utile Se la mia posizione coincide con quella del primo cittadino è un caso, qualcuno (i soliti esaltati della rete) mi ha “accusato” di essere d’accordo con il sindaco o di comunque volere procastinare il suo mandato. Se anche il sindaco la pensa come me spero sia per analoghe ragioni, io non cerco voti, spero che Milano si riprenda ed esca dal covid, non ho mai incentivato alla movida, vivo e lavoro da casa ormai da mesi sia per le ragioni di salute che sapete (problemi deambulatori) sia perchè non sminuisco o nego il covid come fanno alcune persone (politici compresi). In merito alla questione scuole aperte sapete quale è la mia posizione controcorrente (condivisa soltanto dai nostri corrispondenti in Italia, dal virologo Massimo Galli e dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca): è stata la riapertura delle scuole a causare la seconda ondata del covid come ahimè sarà la causa della terza ondata. Definire, come ha fatto qualcuno una corporazione fannullona il personale scolastico, aggiungendo anche cose inenarrabili (saranno tirate fuori al momento opportuno) è pura follia, Il mondo della scuola ha avuto morti, infetti, ricoverati in terapia intensiva, genitori infetti, nonni deceduti, chi per ragioni meramente elettorali cerca il consenso dei genitori e di altre forze politiche sta commettendo un madornale errore (genitori infettati, nonni deceduti a causa di nipoti frequentati la scuola) Fortunatamente sono nell’invidiabile posizione dell’anarchico che non deve dire grazie a nessuno, se non a sé stesso, non vivo di politica, come tante persone delle quali sarò ben lieto di fare nomi e cognomi sempre al momento opportuno. Non so ancora se voterò e chi voterò ma mi è chiarissimo chi non votare mai.

Ricordo a tutti che l’associazione Sosteniamo Milano è apolitica e apartitica, pertanto in occasione delle prossime elezioni amministrative daremo indicazioni di voto, anche per quanto riguarda i consiglieri municipali per quelle persone (al di là degli schieramenti) che avete conosciuto sia tramite l’associazione che tramite le nostre trasmissioni. Durante la campagna elettorale che, ripeto, mi auguro sia svolta dopo il covid saranno presentati (in remoto se non sarà passato il covid) alcuni candidati. Capisco lo stato d’animo di molti di voi delusi da uscite irresponsabili di alcuni politici milanesi, nessuno escluso, molti di voi mi hanno invitato a presentarmi nuovamente candidato sindaco o ad appoggiare un candidato sindaco che non si è dimostrato irresponsabile durante il covid ed ha manifestato attenzione alle nostre iniziative e alle categorie che rappresentate. Molti di voi hanno dato la disponibilità a candidarsi, sarà una decisione che pondereremo di comune accordo se da soli e, se con altro candidato sindaco con lui. Ripeto in questo momento la priorità è quella della lotta al covid.

Vi ricordo che l’ultima puntata della trasmissione radiofonica L’angolo della scuola prima della pausa prenatalizia andrà in onda su Radio Hemingway sabato 19 dicembre alle ore 22 (replica lunedì 21 dicembre alle 17,30 su Radio Free Live e mercoledì 23 dicembre alle ore 13 su Radio Blu Italia) per quanto riguarda gli ospiti a giorni li comunicherò. Le trasmissioni riprenderanno dopo l’Epifania. Continua invece Stile italiano la storia della canzone italiana raccontata dai suoi protagonisti per tre puntate avremo ospiti Johnny Dorelli e il giornalista del Corriere della Sera Pier Luigi Vercesi, autori della biografia di Dorelli Che fantastica vita.

Il ritrovo online degli associati di Sosteniamo Milano avrà luogo martedì 22 dicembre alle ore 21 in remoto, Per aderire inviate una mail a storiaradiotv@tiscali.it

Cordiali saluti.

Il Presidente

Massimo Emanuelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...