Malika Ayane

Malika Ayane nasce a Milano il 31 gennaio 1984 da padre marocchino e da madre italiana. Inizia ad esibirsi giovanissima nel coro della voci bianche del Teatro alla Scala, studia violoncello presso il Conservatorio di Milano. Il 7 dicembre 1997 è scelta dal Maestro Riccardo Muti come solista nel ruolo della Seconda apparizione del Macbeth per la prima scaligera, con il tempio della lirica continuerà a collaborare negli anni successivi. Nel 2008 pubblica il suo primo album intitolato Malika Ayane e il singolo Sospesa in collaborazione con Pacifico con il quale collabora anche negli anni successivi. Dopo avere inciso una cover di Blue Christmas con Andrea Bocelli, nel 2009 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte con Come le foglie piazzandosi al secondo posto e aggiudicandosi in seguito il disco di platino. Scrive quindi Dopo di me per Valerio Scanu e partecipa all’iniziativa Artisti Uniti per l’Abruzzo registrando il brano Domani 21/04.2009. Nel gennaio 2010 interpreta una cover del brano La prima cosa bella portato al successo da Nicola Di Bari e colonna sonora dell’omonimo film di Paolo Virzì ed ottiene il disco di platino. Nel febbraio 2010 torna al Festival di Sanremo con il brano Ricomincio da qui ottenendo il Premio della Critica Mia Martini, esce il suo secondo album, Grovigli (il primo si intitolava semplicemente Malika Ayane). Dopo avere collaborato con Claudio Baglioni e Pacifico, nel 2012 pubblica il suo terzo album, Ricreazione ed ha un cameo nel film Tutti i rumori del mare per la regia del marito Federico Brugia, duetta quindi con Francesco De Gregori. Nel 2013 nuova partecipazione a Sanremo con i brani E se poi e Niente, quindi conduce su Radio2 Sold out, incidenti di percorso e vince il Premio Lunezia. Nel 2014 duetta con Laura Pausini e con Fedez, è del 2015 la sua quarta partecipazione al Festival di Sanremo con Adesso e qui (nostalgico presente) terzo posto e Premio della Critica, esce l’album Naif. Partecipa al concerto-evento di Francesco De Gregori all’Arena di Verona interpretando Piccola mela con lo stesso De Gregori e Buonanotte fiorellino, unitamente a Giovanni Caccamo, presta la voce nella versione italiana del cortometraggio Pixar Lava, che anticipa il film Inside Out. Nel 2016 conduce con Nicola Savino i TIMmusic OnStage e propone una cover di Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno utilizzata come colonna sonora nello spot pubblicitario dell’Alitalia. Dopo avere duettato con Raphael Gualazzi, Malika Ayane interpreta Evita Peron nel musical di Massimo Romeo Piparo Evita. Nel 2018 esce l’album Domino, segue un fortunato tour, nel 2019 partecipa in veste di giudice a X Factor, esce il singolo Wow (niente aspetta). Il 17 dicembre 2020 viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2021 con il brano Ti piaci così.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...