Mariano Sabatini ricorda Luciano Rispoli (l’inventore del talk show in Italia) che oggi avrebbe compiuto 89 anni

Il giornalista e scrittore Mariano Sabatini con un articolo su Il riformista ricorda oggi Luciano Rispoli, nato il 12 luglio 1932. Rispoli inventore del talk show in Italia, cresciuto professionalmente in radio con le mitiche radiosquadre, poi funzionario radiofonico, lanciò in radio Maurizio Costanzo, Paolo Villaggio, convinse Corrado a fare La Corrida, consentì a Renzo Arbore e Gianni Boncompagni di andare in onda con la musica dei giovani inventando il titolo Bandiera gialla e aprì la radio alla telefonate degli ascoltatori con Chiamate Roma 3131. Passato in televisione Rispoli diresse per molti anni il Dse (Dipartimento Scuola Educazione), quindi inventò il talk show televisivo (L’ospite delle due in onda nel 1975 di domenica anticipò di due anni Bontà loro), divulgatore della lingua italiana negli anni ’80 con Parola mia, Rispoli è stato uno dei padri della radio e della televisione italiana.
Sabatini, che di Rispoli fu collaboratore, anni fa, dopo la scomparsa di Rispoli, venne invitato da Fiorello alla trasmissione Viva RadioPlay e fu lo stesso Fiorello a stupirsi del fatto che lo studio dove trasmetteva da Via Asiago si chiamasse in modo anonimo Sala A. Perchè non intitolarla a Rispoli? Purtroppo da allora nulla è stato fatto da parte dei vertici Rai.

CHI ERA LUCIANO RISPOLI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...