Candidato sindaco Sollazzo e non vincerà manco per il c..zzo, i Verdi candidano Sollazzo e non vinceranno manco per il c..zo”, su consiglio dello stesso Sollazzo Gianfranco Guarnieri ripropone il tormentone della campagna elettorale 2016 in versione remixata

Si ritira Sollazzo va con i verdi (non si capisce quali) ma il motto è sempre lo stesso in versione remixata (come da suo consiglio…). Si apprende dallo staff di Sala (grazie sindaco) che Simone Sollazzo (che tace) si candida con i Verdi Europei a sostegno di Sala, dopo avere parlato con La Russa e con qualcuno dei socialisti. Sollazzo ex 5 Stelle, poi propone una lista sua, quindi va da La Russa, da qualche socialista (voleva fare il capolista dicono, ci sono ancora i matti che si credono Napoleone ahha), quindi dopo avere bussato alla porta di qualcun altro passa con i Verdi europei, non credo sarà capolista, penso che il capolista sia il coerente Carlo Monguzzi. La notizia dell’ennesimo cambio di partito di Sollazzo è confermata dal Tg3, grazie sempre agli ottimi comunicatori del sindaco Beppe Sala, si suppone poichè per il Tg3 Sollazzo conta un… ahahhaha Per Beppe Sala (che saluto) o per i verdi storici Sollazzo conterà quanti voti prenderà (319 nel 2016 con i 5 Stelle) si presuppone che, cambiando partito, siano molti meno. Pesantissima l’affermazione di un grillino (ancora nei 5 Stelle): Sollazzo ha cambiato più partiti che mutande…

11 sono i candidati sindaco di Milano (per fortuna non ci sono soltanto Beppe Sala (centro, Sala non è di sinistra) e Luca Bernardo (destra estrema mica centrodestra) ma vi sono altri 9 candidati sindaco, milanesi l’offerta è variegata scegliete secondo coscienza.

La candidatura seria? A parere di alcuni radioascoltatori (pochi o molti che siano) soltanto due al momento,

La candidatura più originale e simpatica? Ancora una volta quella di Simone Sollazzo. Il simpaticissimo Simone nel corso di un’intervista gentilmente concessami a dicembre 2020 rifiutò l’appoggio di civici e dopo l’intervento di Beppe Grillo/Gianfranco Guarnieri che riproponeva il tormentone del 2016: “se i 5 Stelle candidano Sollazzo non vinceranno manco per il c…zzo” disse di rifare il brano in versione remixata per fare ballare i ragazzi nell’estate 2021.

Simone eccoti accontentato a settembre con la ripresa de L’angolo della scuola e con la partenza della trasmissione elettorale Passeggiando per Milano (incontri con i candidati sindaco) lanceremo il brano, cover (con parole cambiate) de IL BALLO DI SIMONE di Giuliano dei Notturni. Ringraziamo Giuliano Cederle e naturalmente Simone Sollazzo.

Adesso mi divertirò un po’ con te


con un bel gioco che ti piacerà


Simone dice che è molto semplice


e lui queste cose le sa

Batti un poco le mani
e le firme non ci son allora cerchi La Russa, Goggi, e Sala
stai po’ di quà e un po’ di là

Simone raccogli non raccoglie le firme è in ritardo

e poi arriva Bernardo

Simone raccoglie le firme

ma poi arriva Beppone

Adesso che hai capito certamente puoi
Giocare sempre con gli amici tuoi
Come puoi veder non è difficile
Segui il ritmo e niente più

stai un pò di qua e un pò di la

Batti in aria le mani
E poi falle vibrar
Se fai come Simone
Tu puoi certo sbagliar

Butta in aria le mani
E poi lasciale andar
Muovile ancora ma senza di me
Un po’ di quà e un po’ di là

Adesso che hai capito certamente puoi
Giocare sempre con gli amici tuoi
Come puoi veder non è difficile
Segui il ritmo e niente più

Batti in aria le mani
E poi falle vibrar
Se fai come Simone
Non puoi certo sbagliar

Butta in aria le mani
E poi lasciale andar
Muovile ancora con me

un pò di qua e un pò di la

e come i tuoi ex grulli stai
un po’ di quà e un po’ di là

Batti in aria le mani
E poi falle vibrar
Se fai come Simone
Non puoi certo sbagliar

Butta in aria le mani
e poi lasciale andar
e muovile ancora con me

e come i tuoi ex grulli stai
un po’ di quà e un po’ di là

Dai forza Simone

non è un brutto andazzo

lo slogan è sempre quello

con Sollazzo i Verdi non vinceranno manco per il c…zzo

Simone prenderà la pala

ma le elezioni le vince Beppe Sala

ahahahhahahha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...