Il Movimento 5 Stelle si ritira e sostiene Beppe Sala? Sosteniamo Milano resta Sosteniamo Milano (coerenza) Beppe Sala potrebbe vincere anche al primo turno

Silvana Carcano prima candidata del Movimento 5 Stelle in Regione Lombardia è stata nominata da Beppe Sala nel cda di Amat. Una bella poltrona, l’ennesima, per i pentastellati che erano contro le poltrone. Stefano Buffagni (sempre del Movimento 5 Stelle dichiara “alle amministrative potremmo essere determinanti con accordi”. Vista la carenza di candidati, il problema delle firme, le divisioni fra la base nella scelta del candidato sindaco 5 Stelle, può darsi che i 5 Stelle non presentino la lista o che sostengano Sala al primo o al secondo turno.

Nel 2016 querelai un docente attivista assatanato grillino perchè diceva e scriveva che Sosteniamo Milano aveva nascosto le firme per sostenere Beppe Sala, cosa che non corrisponde al vero, lo stesso sindaco Sala può testimoniarlo. Quindi saranno i 5 Stelle a sostenere Sala e a fare un’operazione del genere cinque anni dopo. Sosteniamo Milano? Resta una libera associazione di cittadini. Sosteniamo Sala? Ma domandatelo a Beppe Sala che saluto. Complimenti al sindaco Sala che sta imbarcando tutti anche i 5 Stelle e alcuni ex 5 stelle. Poi non so (parole dell’ex sindaco Albertini) se questa confusione di ruoli (Milano non ama i talebani che non hanno mai lavorato o i personaggi felliniani) possa favorire Sala. Certo Albertini si riferiva ad un apparentamento 5 Stelle/Sala, ora se veramente non presentano la lista l’elettorato pentastellato potrebbe votare Sala. Potrebbe perchè Sala penso lo sappia, l’elettorato 5 Stelle è imprevedibile. Se Sala vincerà al primo turno, come ormai penso anche io, mi complimenterò con lui, se sarà ballottaggio (con Sala nettamente in testa) sarò ben lieto di spiegargli (se lo vorrà) del perchè l’elettorato 5 Stelle non ha votato per lui. Intanto Luca Bernardo (il candidato sindaco con la pistola) compare al fianco di Giorgia Meloni che si lamenta per l’insicurezza, ma cosa ha mai fatto l’assessore all’insicurezza della Regione Lombardia Riccardo De Corato di Fratelli d’Italia, in politica da oltre 50 anni? Ce lo spieghi.

Simone Sollazzo ex 5 Stelle si ritira dalla corsa solitaria ed entra in Europa Verde (il partito al quale ha aderito Beppe Sala) con il centro sinistra. La questione è stata concordata fra Sala e Sollazzo? Non si sa, ma qualcuno lo sa. Se i due non si fossero incontrati forse Sala non lo sa, ma lo avranno informato… Poi non si sa se Sala conosce Sollazzo, Sala conosce tante persone mica si può ricordare di tutti. Sala si ricorda solo dei suoi stretti collaboratori e di chi non passa inosservato. Se Simone Sollazzo prenderà tanti voti per lui ci sarà una poltrona. Ringrazio chi mi ha avvisato sulle mosse di Sollazzo, se la tira di meno ed è sempre un grande. Sono ben otto le liste a sostegno di Beppe Sala (probabile vincitore): le più forti Pd e Lista Sala, Europa Verde? I sondaggi la attestano all’1,5% se vincerà Sala (come si pensa) avrebbe un consigliere che sarà Simone Sollazzo? Lo vedremo. Si ripeterà la storia del 2016: vincerà Sala (quasi certo), e stavolta non si sa dei 5 Stelle, però mica vincerà all’interno della coalizione Europa Verde, però con un tormentone (remixato in versione estiva come suggeritoci dallo stesso Sollazzo) Simone Sollazzo sarà eletto….

Il candidato socialista e liberale Giorgio Goggi denuncia l’operazione finanziaria di partenership fra A2A (municipalizzata) e un fondo francese: “si conferiscono senza motivo ad una multinazionale i grandi impianti realizzati con i pagamenti di milioni di consumatori milanesi”

P.S. La lista del Movimento 5 Stelle pare sia pronta ma i vertici non hanno ancora concesso il benestare, vogliono forse favorire Beppe Sala non presentando la lista? Da Roma avrebbe voluto un apparentamento 5 Stelle e Sala fin dal primo turno, è stato il sindaco uscente Sala a non volere ciò al fine di non creare una confusione di ruoli. Forse ora da Roma non concedono il simbolo per non presentare la lista, o perchè non sono concordi con le scelte della base sul candidato sindaco? Oppure trattasi soltanto di un ritardo. Ma la base non conta nei 5 Stelle, non è mai contata…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...