L’ex parlamentare Gianfranco Librandi nominato dal sindaco di Milano Beppe Sala nel board presieduto da Layla Pavone

Di Gianfranco Librandi, personalmente, non posso che dire bene, mi è capitato di incontrarlo ad una cena lo scorso mese di settembre. Apprendo dal Corriere della Sera che è stato nominato dal sindaco di Milano Beppe Sala (a titolo gratuito) nel board dove è stata nominata la grillina Layla Pavone che non so quale ruolo abbia a Il Fatto Quotidiano, Fatto Quotidiano che definisce Librandi il “deputato gira partiti” e così lo presenta: “Ex Forza Italia, ex Scelta Civica, ex Italia Viva, alla fine il parlamentare sarà ricandidato per PiùEuropa in un collegio in cui sarà sostenuto anche dai dem e Sinistra-Verdi e che si estende da Parco Forlanini a Baggio (senza disdegnare un paracadute a Monza). Dagli esordi berlusconiani fino all’innamoramento per Sala e Di Maio, definiti “nostromi per indicare le rotte giuste”, il ritratto dell’uomo che diede 800mila euro alla fondazione di Renzi e di Speranza diceva: “Ha il culo al caldo, non gliene frega un cazzo” Forse – mi informa un saronnese che conosce la realtà locale, ma credo sia scritto anche in un libro che lo stesso Librandi mi ha regalato – vi è anche Unione Italiana (lista civica di Saronno).

E ora cosa scriverà Il Fatto Quotidiano? Sono curioso di saperlo. Ma del resto ricordo una campagna de Il Fatto contro il sindaco Beppe Sala ora forse lodato. Un saluto a Gianfranco Librandi e al sindaco Beppe Sala. Io non cambio resto sempre dove sono….

I 5Stelle per le elezioni della Regione Lombardia 2023 correranno alleati del Pd candidato Presidente Pierfrancesco Majorino (saluto anche Majorino) però faranno credere alla base che la decisione non viene dai vertici… Un plauso e un saluto al sindaco Sala, all’imprenditore Gianfranco Librandi e a Pierfrancesco Majorino. Se la sinistra non vince stavolta, Letizia Moratti porterà via voti a Fontana, meglio si ritiri. Evidentemente la sberla elettorale di settembre non è bastata, forse un’ulteriore batosta elettorale in Lombardia potrebbe fare capire al Pd dove hanno sbagliato, forse…

Foto di Daniele Guazzolini

Sabato 9 dicembre alle ore 22 ospite de L’angolo della scuola sarà Roberto Rasia dal Polo

per ascoltarci cliccate

http://www.radiohemingway.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...