Uno Tv

UNO TV (LA SPEZIA) SARZANA UNO TV (SARZANA)

UNO TV

L’emittente nasce a Sarzana per iniziativa di Luciano Resta, fra i primi collaboratori Emilio Maneschi. Negli anni ’80 si affilia a Tele Spezia 1 e diventa Uno Tv con due sedi (una a  La Spezia e l’altra a  Sarzana) e si affilia alla toscana Teleregione.  Quando arrivano i primi problemi da parte della legge Mammì, nel 1994 viene rilevata dal gruppo facente capo a Piero Barbagli boss dell’etere radiotelevisivo toscano (e non solo). E quando questi nell’estate 1999 acquista Canale 39 di Viareggio per un lungo periodo trasmette da La Spezia con i due marchi unificati: Canale 39 – Uno tv. Il 28 aprile 2003 c’è un tentativo di riapertura della redazione di Viareggio e sul canale uhf 26 alle 19,30 viene trasmesso il TG DELLA VERSILIA realizzato da una redazione ubicata nei vecchi locali di via dei Larici a Viareggio e composta fra gli altri da Enrica Giovannini, Olivia Morelli, Marco Saltini, Andrea Montaresi e Leandro Ermede per le riprese. L’emittente è diretta da Edmondo Bertolucci che è anche la voce del telegiornale. La rete mantiene l’emissione di vari segnali intersecati da satellite di altre televisioni del gruppo. Il 23 maggio 2003 il segnale viene potenziato ed è ben visibile. Il 1 agosto 2003, però, è spostato sulla frequenza uhf 67 dove trasmetteva Tele Camaiore Nuovi Orizzonti. La tv non decolla e chiude la redazione di Viareggio nel giro di una stagione. Tutto torna a La Spezia: solo il logo tra le onde in un mare di segnali. Il 14 luglio 2004 la frequenza uhf 26 viene spenta per lasciare visibile Rete All Music. Il 20 agosto 2004 Canale 39 – Uno tv riappare  anche sulla frequenza uhf 50. Il 2 novembre 2004 sparisce per far posto a VideoFirenze ma 3 giorni dopo, 5 novembre 2004 riappare col logo unitamente a quello della tv fiorentina. Il 20 ottobre 2004 viene spenta la frequenza uhf 67 dove con continuità ha trasmesso se pur soltanto col logo da un anno e mezzo. Per tre mesi di Canale 39 – Uno tv non c’è traccia. Riappare il 6 gennaio 2006 con la befana sulla frequenza uhf 67. Il 9 Marzo 2006 però al suo posto trasmette TGR (Tele Grosseto, altra tv del Gruppo) e nei giorni a seguire un segnale senza logo. Il 23 marzo 2006 si riaccende il 67 uhf col logo Canale 39 – Uno tv. Il 5 maggio 2006 la proprietà cambia programmazione e di conseguenza sparisce anche il logo della tormentata televisione che non trasmette più Tiziana Lotto (che aveva il logo Canale 39 – Uno tv) ma Cartomanzia da Jolly Sat (senza logo). Poi per lunghi sette mesi la televisione trasmette col logo Canale 39 da Siena (sede base di tutte le attività televisive del Gruppo). Il 15 maggio 2007 il logo torna in Versilia sul 67 uhf con le trasmissioni Tele Fortune Sat e da Monte Serra sul canale 31 (OTG). Poi alla fine di novembre 2007 un cartello avvisa il ritorno sul canale uhf 67 di: “Canale 39 una tv fatta di esperienza”. Il marchio Uno Tv sparisce dall’etere toscano.

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...