Massimo Emanuelli intervista Giorgio Gori e Marco Ubezio

Nuova puntata de L’angolo della scuola

gori angolo

Lunedì 30 ottobre alle 17,30 su Radio Free
giorgio gori
Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, attuale candidato Presidente della Regione Lombardia sarà incalzato da Massimo Emanuelli. 
giorgio gori massimo emanuelli
Gori studente del Liceo Paolo Sarpi in quel di Bergamo
Gori studente di architettura a Milano
Gli esordi su Radio Bergamo (allora diretta da Vittorio Feltri)
Radio e tv locali
Il passaggio a Rete4
La direzione di Canale 5
La direzione di Italia1
Magnolia
La “discesa in campo” in politica, sindaco di Bergamo
Da sindaco di Bergamo alla candidatura per le regionali lombarde: una difficilissima impresa: battere Roberto Maroni, ma, ancora più difficile, tenere unita la sinistra.

 

Marco, nome banale ma non banalissimo. Classe 1978, avvocato a Milano. Mi occupo di assistenza legale a organismi senza scopo di lucro (Onlus) e a enti ecclesiastici. Sono esercitatore nel corso “Diritti sociali delle persone fragili” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Scienze Politiche (Sociologia). Con “I gemelli Gheddafi” ho vinto il terzo premio al concorso Avvocati e Autori organizzato dall’Unione Lombarda Ordini Forensi e Ananke Lab. Non amo le code in autostrada e le telefonate all’ora di cena,

Milano, seconda decade degli anni duemila. Una città che corre veloce tra un aperitivo rinforzato e una serata di gala alla Scala, dove anche il ritrovamento di un ragazzo mediorientale orrendamente mutilato non merita un trafiletto in cronaca locale. Nel mezzo dell’ennesima campagna elettorale anche la Polizia è alle prese con ben più pregnanti emergenze, promozioni e trasferimenti d’ufficio. Matteo Riflessi (ragazzo di scarsi riflessi, come aveva sentenziato il professore di educazione fisica), avvocato quarantenne che trascorre le sue giornate in compagnia delle sue nevrotiche omissioni, riceve una telefonata in piena notte da un vecchio amico d’infanzia: un prete che ha fatto carriera e ora occupa un posto di prestigio nella Curia milanese. C’è un anziano monsignore, accusato di ricettazione di antichi manoscritti, che ha bisogno di un avvocato, anzi di qualcuno che tenga a bada gli sciacalli. Con la misteriosa morte del suo assistito, Matteo resta intrappolato in una vicenda labirintica la cui unica certezza è la spessa coltre di nebbia che, dopo anni, ha ripreso a riavvolgere Milano.

gemelli gheddafi

Vi aspettiamo lunedì 30 ottobre alle 17,30 su Radio Free

http://www.radiofree.it

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...