Adriano Gandolfo

ADRIANO GANDOLFO

di Massimo Emanuelli

IVANA RAMELLA, ENZO GATTA, ADRIANO GANDOLFO E PEPPO SACCHI, AI TEMPI DELLA PRIMA TELEBIELLA

Adriano Gandolfo nacque a Biella l’8 maggio 1940, iniziò a lavorare giovanissimo in una fabbrica di Cossato, in provincia di Biella, ma da sempre la passione per la musica lo porta a studiare pianoforte. Nei primi anni ’60 Adriano abbandona la fabbrica e si dedica alla professione di musicista e si esibisce in Germania e in Svizzera. . All’inizio degli anni ’70 Gandolfo incontra casualmente Peppo Sacchi ed Enzo Gatta e fa parte del gruppo che fonda TeleBiella.  Gandolfo accetta l’offerta di Sacchi che fa così contenta la moglie dello stesso Adriano, il marito può essere ora vicino alla famiglia, da qualche anno è nato Enrico, oggi a Mediaset.

ADRIANO GANDOLFO (A DESTRA) CON LA TELECAMERA A TELEBIELLA

ADRIANO GANDOLFO (A SINISTRA)

TeleBiella Adriano Gandolfo incontra Renzo Villa, nel 1975 segue il suo amico Enzo Gatta e si trasferisce a Busto Arsizio per iniziare un’altra sfida:TeleAltomilanese.  Ovviamente in quel periodo fa di tutto: dal cameraman al mixer video, ed inizia a curare alcune regie. All’inizio Gandolfo e Gatta dormono in una stanza all’interno di TeleAltomilanese, la professione di musicista viene abbandonata quasi definitivamente, nonostante la televisione lo affascinasse molto, il rinunciare alla musica fu per Gandolfo un grande dolore: quando in studio o a casa c’era qualche ospite ce gli chiedeva di suonare il pianoforte, diceva che non era più capace.  Nel 1977 Adriano Gandolfo segue l’amico Enzo Gatta e si trasferisce a Legnano dove, con Renzo Villa ed Enzo Tortora, fondano Antenna 3 Lombardia. Adriano Gandolfo per Antenna 3  cura le regie dei seguenti programmi: TELECINEMA, KM ORA programma di motori condotto da Arnaldo Cozzi, TIRO INCROCIATO COL SINDACO con Carlo Tognoli, OCCHIO AGLI OCCHI con Enzo TortoraWalter ValdiAlmo Alberto Montarese, SOSTA PER LO SPIRITO, PARLIAMONE STASERA con Enzo Catania, allora direttore del quotidiano IL GIORNO, ANGOLI (rotocalco quotidiano), IL PREZZO DELLA SETTIMANA con Memo Remigi, GOAL DI NOTTE con Michele Plastino.

Nel corso della sua carriera Adriano Gandolfo ha lavorato anche con Ettore Andenna, Cino Tortorella, Beppe RecchiaRic e GianLucio FlautoAnna Maria Rizzoli, Wilma De Angelis, Guido Stagnaro, Bruno Lauzi, Agostino Di Bartolomei, I BrutosTony Renis, Mino Reitano, Il Quartetto Cetra, Krzystof Zanussi  (regista polacco poco conosciuto in Italia).

FOTO DI GRUPPO DE LA BUSTARELLA, ADRIANO GANDOLFO E’ AL CENTRO IN ALTO CON LA BARBA.

Alla fine degli anni ’80 Adriano Gandolfo passa a TeleLombardia curando le regie di GOAL DI NOTTE con Michele Plastino e L’ACCADEMIA DI BRERA con Gianni Brera.

Negli anni ’90 Gandolfo collabora con TeleCampione e con Gbr Roma. Nel nuovo millennio il rientro nella sua regione e la collaborazione con AltaItalia Tv emittente per la quale cura la regia del programma a squadre RENDEZ VOUS. Negli ultimi anni Gandolfo tornò alla sua prima passione, la musica, a casa ritornano gli spartiti con le chiavi di violino, seguì alcuni cori del biellese facendo il maestro e l’arrangiatore, organizzando manifestazioni locali sempre e solo per hobby.

Adriano Gandolfo è morto a Biella dopo una breve malattia il 12 aprile 2009. Ad Enrico Gandolfo le nostre più sentite condoglianze.

MASSIMO EMANUELLI RINGRAZIA ENRICO GANDOLFO PER LE FOTOGRAFIE E LE TESTIMONIANZE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...