Il Movimento 5 Stelle non elegge nessuno in Calabria e in Emilia Romagna è battuto dalle liste civiche

Nonostante le dichiarazioni di Vito Crimi: “Non ci hanno capito, non ci arrendiamo. Ogni volta che un risultato elettorale non ci sorride – scrive Crimi – sento partire il solito coro che scandisce all’unisono: il Movimento è finito, è in ginocchio, sta scomparendo. In più, questa volta, viene dato per scontato il ritorno del bipolarismo, come se le elezioni in due regioni equivalessero al voto nazionale. Anche questa volta li deluderemo perché, chi dice questo, non ha capito cosa sia veramente il Movimento 5 Stelle, del perché siamo nati e quali sono gli ideali che ci guidano e ci rendono diversi. Il nostro motto è vincere, e vinceremo”.  Per il Movimento 5 Stelle è una debacle: non solo è sceso dal 33% al 5,1%, ma non elegge nessuno in Calabria (dove lo sbarramento è dell’8%) e in Emilia Romagna è battuto sia in percentuali che in numero di eletti dalle due liste civiche pro Bonaccini e da una lista civica di centro destra, se i grillini eleggono infatti due soli consiglieri cinque ne vanno alle liste civiche pro Bonaccini e due alla lista civica Borgonzoni. I loro candidati Presidente sono poi riusciti a prendere meno voti della lista (siamo intorno al 3%) in Calabria accusano il “fuoco amico” del senatore Morra Presidente della Commissione Antimafia, reo di avere segnalato che il candidato presidente grillino è cugino di un boss mafioso, in Emilia Romagna molti elettori 5 Stelle di buon senso ha votato la lista 5 Stelle ma hanno poi votato come Presidente Stefano Bonaccini con voto disgiunto. Ma tranquilli è solo una piccola scossa, alle prossime regionali e a Milano i 5 Stelle prenderanno il 40% e si affermeranno, ma forse ha ragione Crimi, supereranno il 50,01% e a Milano vinceranno al primo turno non ci sarà partita per centro destra e centro sinistra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...