Lutto nel mondo della musica, della radio e della tv: è morto Richard Benson

Il 10 maggio 2022 è morto a Roma Richard Benson. Richard Philip Henry John Benson, così si chiamava all’anagrafe, nacque a Wolking, nei pressi di Londra, il 10 maggio 1955, Dopo avere militato in vari gruppi giovanili, arriva in Italia ed incide con il gruppo Buon vecchio Charlie l’album omonimo, quindi intraprende l’attività da solista che lo poterà ad essere uno dei musicisti più apprezzati dell’underground romano. Parallelamente inizia a lavora come critico musicale per la rivista Ciao 2001 e in radio. Benson infatti consiglia Renzo Arbore sui nuovi dischi da mandare in onda nella trasmissione Per voi giovani, successivamente sarà nel cast di Popoff.

Nel 1978 conduce per la tv privata romana Tva40 la trasmissione Scala A interno 5 e collabora con alcune emittenti private romane, nel 1985 fu nel cast del programma televisivo di Renzo Arbore Quelli della notte nel ruolo del “metallaro” durante la look-parade condotta da Roberto D’Agostino. Benson continuò la sua attività di musicista e fu anche attore cinematografico (l film più noto fra quelli da lui interpretati è Maledetto il giorno che ti ho incontrato per la regia di Carlo Verdone), negli anni ’90 Benson collaborò con Radio Rock, sul finire del decennio si esibì spesso dal vivo in noti locali romani e nel 1999 uscì il suo primo album da solista. Il 15 settembre 2000 cadde dal Ponte Milvio fratturandosi una gamba, iniziarono a circolare voci che egli fosse stato vittima di un tentato omicidio o suicidio. Nel 2002 riprese ad esibirsi in pubblico e l’anno successivo fu nel cast de I soldati, appendice satirica de L’isola dei famosi, nel 2004 presentò su Televita la trasmissione Cocktail micidiale (poi Richard Benson). Anche nel nuovo millennio i suoi show registrano sempre il sold out. Nel 2007 compare spesso nella trasmissione di Max Giusti Stile libero Max in onda su Rai2, dal 2008 conduce  Ultimi!- Richard Benson Come Shock Elettrico su Radio Spazio Aperto, quindi è ancora in tv: dapprima su All Music (Lo show più buono che ci sia) quindi su Televita (Per corde e grida) , quindi è ospite della trasmissione in onda su La7 La valigia dei sogni condotta da Simone Annichiarico. DI nuovo conduttore per Rete Sole (L’ottava nota) e successivamente per One Television (Rock Machine), fondò quindi la webtv RichardBensonTv. Attivo in altri progetti discografici e in concerti anche negli anni ’10 del nuovo millennio, nel 2021 vince il Premio Web del Festival intercomunale del cinema amatoriale di Brescia “per aver portato il suo rock nel web”.

RICHARD BENSON E LA RADIO

Notizie storiche, cronologia delle trasmissioni ed oltre 200 interviste

I due volumi vengono racchiusi in cofanetto.

https://www.librioltre.it/biblioteca/store/comersus_viewItem.asp?IdProduct=3591

https://www.ibs.it/avventurosa-storia-della-radio-pubblica-libro-massimo-emanuelli/e/9791280649102

https://www.mondadoristore.it/avventurosa-storia-Radio-Massimo-Emanuelli/eai979128064910/

https://www.hoepli.it/libro/l-avventurosa-storia-della-radio-pubblica-italiana-vol-1/9791280649102.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...