Claudio Lippi

CLAUDIO LIPPI 45 GIRIClaudio Lippi nasce a Milano l’8 giugno 1946, esordisce come cantante, mentre frequenta il liceo si esibisce come cantante in alcuni locali milanesi. Negli anni del boom economico prende parte alla Ribalta per il Festival di Sanremo e al Festival delle Rose con il brano UNA TESTA DURA, nel 1965 appare a LA FIERA DEI SOGNI programma condotto da Mike Bongiorno, nello stesso anno partecipa a UN DISCO PER L’ESTATE, nel 1966 partecipa a SETTEVOCI condotto da Pippo Baudo, a CAMERA 22 e poi di nuovo a UN DISCO PER L’ESTATE, ottiene un buon successo discografico con il 45 giri PER OGNUNO C’E’ QUALCUNO cover di un brano di Dean Martin. Nel 1967 è nuovamente a UN DISCO PER L’ESTATE, partecipa quindi alla Gondola d’Oro di Venezia dove presenta SI MARIA, la vittoria gli sfuma in finale, si afferma Al Bano con NEL SOLE.  Nel 1968 Lippi fonda una sua etichetta discografica, Disco Azzurro, e incide MEZZA GAZZOSA e ASCOLTAMI.   Il periodo canoro dura per tutti gli anni ’60, Lippi incide quattordici 45 giri e un long playing, brani scritti da altri autori e da Lippi interpretati.  All’inizio degli anni ’70 arrivano i cantautori, si trovano sempre meno autori disposti a scrivere canzoni per altri, Lippi va in tournèe con Pippo Baudo per i teatri: “facevo parodie, canzoni, scenette”.  Nel 1971 Lippi canta nei locali, scrive su IL MONELLO, su L’INTREPIDO, ma si arrangia anche a fare l’imbianchino, ma conduce anche alcuni programmi radiofonici, il più famoso è MUSICA IN, condotto con Franco Bracardi e Barbara Marchand, Un giorno arriva una telefonata di Stelio Silvestri e Sergio Paolini, due degli autori di SETTEVOCI, che che gli chiedono di andare a Roma per parlare di un programma della tv dei ragazzi, CLAUDIO LIPPI TANTO PIACEREARIA APERTA. E’ il trampolino di lancio per TANTO PIACERE, il suo primo programma televisivo per adulti. Lippi ci tiene a ricordare che il primo talk-show della televisione italiana, TANTO PIACERE, l’ha inventato lui: correva l’anno 1974. “Cercavo di umanizzare il ruolo del conduttore, TANTO PIACERE, che può essere considerato il primo talk-show della storia televisione italiana, in onda alle 19.   “Tanto piacere, tanto piacere, più gente c’è, e più c’è da vedere, tanto piacere” era la sigla cantata dallo stesso Lippi, si trattava di un incontro fra il pubblico che richiedeva la presenza di certi personaggi, personaggi che dovevano offrirsi al pubblico senza esibirsi in quello in cui erano famosi. Ave NinchiGianni Morandi, Ugo Tognazzi, Raimondo Vianello e Sandra MondainiDomenico Modugno, Vittorio Gassmann, e tanti altri ospiti famosissimi. TANTO PIACERE ottiene grandi risultati, sia per gli ospiti, che per l’intrattenimento in studio. E’ stato il primo esperimento traino perchè andava in onda prima del telegiornale per raccogliere ascolti”. Sulla scia del successo del programma televisivo Lippi inizia a collaborare con TV SORRISI E CANZONI settimanale allora diretto dal nostro Gigi Vesigna, per il quale cura la rubrica LA POSTA DI TANTO PIACERE, nella quale il presentatore risponde alle domande dei telespettatori e dei lettori di SORRISI,      Dopo uno sporadico ritorno all’attività canora nel 1977 con il 45 giri ADESSO TU, sul finire degli anni ’70 con l’avvento delle tv private Claudio Lippi lascia la Rai.  Dopo un periodo durante il quale conduce televendite e programmi su alcune emittenti provinciali e regionali come  E’ FORTISSIMO (con Sabrina Ciuffini) su Telecity, MILLE telemilano 58 barbara d'urso claudio lippiMAGLIE SHOW (rubrica di spettacolo, moda e maglia in onda su Videocomo), e GRAN BAZAR (la prima televendita in onda su diverse emittenti locali) Lippi viene contattato da Silvio Berlusconi, allora editore di TeleMilano 58. Il primo programma fu GIULIETTA E ROMEO sorta di AGENZIA MATRIMONALE ante litteram, poi sarà la volta di SPROLIPPIO All’inizio degli anni ’80 TeleMilano 58. si trasforma in Canale5, parte TUTTI IN FAMIGLIA programma nel quale alcune famiglie si sfidano in quiz per vincere degli elettrodomestici, che dura fino al 1987, anno in cui Lippi prende il posto di Corrado alla conduzione de IL PRANZO E’CLAUDIO LIPPI IL PRANZO E' SERVITO SERVITO. Tale esperienza dura fino al 1992, poi arriva Davide Mengacci, Lippi conduce BELLEZZE SULLA NEVE, quindi è la volta di un fugace ritorno in Rai con GIOCHI SENZA FRONTIERE. Approdato a TeleMontecarlo per un breve periodo, nel 1996 Lippi ritorna a Mediaset entrando a far parte del cast di “Mai dire goal” del lunedì. Conduce “Buona Domenica” fino al 2002, e numerosi altri programmi tra cui “Simpaticissima”, “Sei del mestiere”, “Canale 5 story”. Nel 2003, dopo la fortunata conduzione di “La sai l’ultima” di Canale 5 , torna in Rai dove presenta “Eureka”su RaiDue, poi è la volta di VIP.

CLAUDIO LIPPINella stagione 2004-05 Claudio Lippi torna nel grande cast di Buona Domenica, la cui conduzione lascerà nell’ottobre 2006 per contrasti con gli autori della trasmissione. Nel 2007 ha pubblicato il libro LA MIA STORIA: IL MEGLIO E IL PEGGIO DELLA TV DI OGGI uscito per i tipi della Aliberti Editore un libro-confessione di Claudio Lippi scrittto a quattro mani con la giornalista Marta Chiavari. Nell’autunno 2007 Claudio Lippi riparte con E’ CHIARO? in onda su  T9  Nel 2008 riceve il Grand Prix Corallo città di Alghero, nel corso del Gran Galà dello Sport e della Tv, nel 2009 conduce Dalhia in campo su Dahlia Tv.  Dal settembre 2010  presenza fissa de La prova del cuoco, quindi torna a condurre su Rai2 con il game show I love Italy. Nel 2011 torna ad incidere un album musicale (Volare  meraviglioso), quindi sostituisce temporaneamente Antonella Clerici nella conduzione de La prova del cuoco, di cui poi sarà inviato speciale. Nel 2012 conduce con Elisa Isoardi il varietà di Rai1 Punto su di te e co conduce La prova del cuoco. Dopo tre anni di silenzio torna condurre con Amadeus, Pupo e Max Giusti La partita del cuore. Nel 2017 torna a Tale e quale show come concorrente, mentre nella stagione 2017/2018 è nel cast di Domenica In. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...