Tevere Tv

Emittente di Città di Castello nata il 23 aprile 1990 per iniziativa dei fratelli Carlo e Giovanni Battista Volpi, imprenditori con vari interessi (editori e corsi di formazione), la sua sede è a San Sepolcro in via Senese Aretina 80, i canali uhf sono 47 e 56, il suo bacino di utenza è l’alta valle del Tevere umbra e Toscana fra le province di Arezzo e Perugia. Fin dall’inizio l’emittente si caratterizza per l’informazione, punto forte dell’emittente è il tg TEVERE NEWS (in due edizioni), fra gli altri programmi PRIMA PAGINA, la rubrica sportiva FUORIGIOCO condotta da Claudio Borselli e Simone Santi, DALLA PARTE DI LEI programma condotto da Lucia Leonessi, ZIBALDONE settimanale di arte, cultura, spettacolo e artigianato. Nel 1994 Tevere Tv ottiene dal Ministero delle Telecomunicazioni la concessione per operare come emittente subregionale. Nel 1995 il fondatore, Cav.Carlo Volpi, cede la maggioranza delle quote societarie al commendator Valentino Mercati (attuale editore, principale produttore di prodotti erboristeria in Europa). L’emittente trasferisce la propria sede in via Achille Grandi 1/a, sempre a Città di Castello.    Tevere Tv propone un tg locale in sette edizioni quotidiane (13, 15,30, 17,45, 19,30, 20,30, 22,40, 23,50), sport partite San Sepolcro, Città di Castello, vi è inoltre un tg per non udenti, in collaborazione coi servizi sociali.  Molte aziende locali scelgono Tevere Tv per pubblicizzare le proprie attività proprio per il radicamento dell’emittente nel territorio.
I volti noti dell’emittente sono Sara Scarabottini (direttore responsabile tg), Michele Casini, Paolo Tilli, Simona Allegria, e Walter Del Sere che si occupa di cultura popolare. Tevere Tv trasmette 24 ore su 24, il palinsesto attuale, oltre alle già citate 7 edizioni del tg, comprende informazione, programmi realizzati in collaborazione con istituzioni locali, Tevere sport in onda tutti i martedì, diretta mercoledì sera alle tevere tv21 Prima serata, dibattito politico, ma si parla anche di economia, costume, volontariato, problema della settimana. Molto interessante è la rubrica Scuola in tv, in onda durante tutto l’anno scolastico, si occupa dei progetti realizzati nelle scuole dell’obbligo, che è abbiamo deciso di candidare alla nomination per il premio Mastronardi dedicato alla miglior trasmissione didattico-culturale delle tv locali italiani. Le novità degli ultimi anni sono stati l’avvento del digitale terrestre (trasmette all’interno del mux che comprende anche Teletruria, Teletruria2, Valdarno Channel e Tele Idea), restyling del logo e la nomina di Michele Casini a direttore responsabile. 

TV LOCALI ITALIANE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...