Matteo Salvini: “non voglio passare il Natale su skype”. Salvini torna ospite della trasmissione L’angolo della scuola?

Il Prof.Massimo Galli ha ancora una volta, lo fa (Cassandra inascoltata) sulle scuole e in generale, ad evitare le uscite di casa, ad usare la prudenza. Galli aveva più volte avvertito sulla possibilità della seconda ondata, ma non è stato ascoltato nè dal governo, nè dall’opposizione, e, soprattutto, dalla ministra Lucia Azzolina che ha “lavorato” tutta l’estate sui banchi a rotelle. La battuta di Vincenzo De Luca (o di Salvini, o mia): “cosa ci possiamo aspettare da una ministra senza rotelle, se non i banchi a rotelle?” si è rivelata profetica. Sia chiaro la causa della seconda ondata del covid non è stata solo la riapertura delle scuole, vi sono state anche la riapertura delle discoteche, i comizi elettorali di alcuni irresponsabili che facevano selfie senza mascherina, gli assembramenti cittadini (che durano ancora oggi) che “sindaci che parlano a capocchia” per usare l’espressione di Vincenzo De Luca, permettono. Il prof. Massimo Galli stamane ha nuovamente invitato alla prudenza e teme che si dovrà passare le feste natalizie soltanto con i congiunti parlando con i parenti via skype. Matteo Salvini (che secondo i sinistrorsi vive in rete come i grillini e Massimo Emanuelli…) ha dichiarato che non intende passare il Natale via skype. “Mio padre e mia madre sono a Milano, anche mia sorella e suo figlio, se il governo ci ascolta e si faranno fasce protette per anziani (centro destra) riusciremo a festeggiare Natale con amici e parenti non possiamo passare il Natale via skype chiusi in casa”.

Presto contatterò Matteo Salvini, che fece uno dei suoi primi passaggi radiofonici, se non il primo in assoluto, proprio a L’angolo della scuola, nell’ormai lontano 1993. Era un giovane idealista, frequentatore del Centro Sociale Leoncavallo, leader dei comunisti padani, per scherzo gli dissi: “facciamo un patto, torna fra 15 anni quando prenderai il posto di Umberto Bossi….” quando ciò si è verificato sul serio Salvini è tornato in trasmissione, in questo è stato di parola, non ha mai scordato i suoi esordi su radio e tv locali. Credo sarà molto interessante sapere cosa pensa Salvini sull’idea della sua “amica” ministra Lucia Azzolina di riaprire le scuole, e su coloro che già pensano agli acquisti per i regali di Natale, ai cenonini per Natale e Capodanno, spero di avere ospite anche Vincenzo De Luca (il primo in Italia ad optare per la didattica a distanza), De Luca che ha dichiarato: “in Campania qualcuno pensa ai regali di Natale, ai cenoni, prenota nei baretti e nei ristoranti il capitone: ma tu sei scemo o sei scemo?”. Con Matteo Salvini parleremo anche di chi sarà il candidato sindaco di Milano per il centro destra, l’appuntamento potrebbe essere in occasione della puntata prenatalizia, via skype per quel che mi riguarda, de L’angolo della scuola. Parleremo sul serio anche se, mi dicono, che Salvini, De Luca ed Emanuelli non vanno mai presi sul serio… Ma noi cerchiamo di sdrammatizzare, la situazione in Campania (e in Lombardia) è ad oggi tragica. Milano epicentro dei contagi, ricoverati in terapia intensiva e morti. Il sindaco di Milano Beppe Sala è teso. Voglio tranquillizzarlo: Beppe stai sereno…. . Sosteniamo Milano. Sia chiaro, conoscendoli personalmente, di Beppe Sala e di Matteo Salvini non posso che dire bene, come persone, la politica (e la scuola) sono altre cose…

L’angolo della scuola la prima trasmissione interamente dedicata al mondo della scuola, siamo in onda dal 1990, il primo ospite fu il cantante Fabio Concato (che saluto), l’ultimo Marco Bestetti, Presidente del Municipio 7 di Milano, esponente del comitato di Presidenza di Forza Italia e Coordinatore nazionale del movimento giovanile del partito.

Le radio che mandano in onda L’angolo della scuola

Lunedì ore 17,30 su Radio Free Live

Homepage

Martedì alle 13 su  New Music Radio

http://radiomusica.mozello.it/chat/

Radio Regione 100 martedì alle 19,30
http://www.radioregione100.it

 mercoledì alle ore 13 su Radio Blu Italia

per ascoltarci cliccate

http://www.radioblutialia.net

sabato alle ore 22 su Radio Hemingway

http://www.radiohemingway.net

Il video con il prof. Paolo Bosisio che ha superato in clic un video di Donald Trump

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...