Vincenzo De Luca e Luigi De Magistris: una lite fra comari

Nel 1982 l’allora ministro del tesoro democristiano Beniamino Andreatta si oppose al ministro delle finanze, il socialista Rino Formica (oltre 90 primavere, il “grande vecchio del socialismo italiano”), ciò determinò la caduta del secondo governo Spadolini e la formazione del quinto governo Fanfani. I giornalisti denominarono il fatto “una lite fra comari”. I continui litigi fra Vincenzo De Luca e Luigi De Magistris, personalità di basso spessore politico rispetto ai giganti della prima Repubblica, ma giganti rispetto a nullità della sconda Repubblica, è attualità pura. De Luca ha dato dell’ “imbecille” a De Magistris, seppur non nominandolo, ma tutti hanno capito che si riferiva a lui. E quando gliene hanno chiesto conto, il sindaco ha ricordato che si era preso già dello “scemo del villaggio”. La Campania è zona gialla, ma ha numeri da zona rossa. Eppure i due si azzuffano come se fossero due attori a teatro. Secondo De Magistris “De Luca ripete che la regione va chiusa, ma in realtà non vuole chiuderla”. Ma quando De Luca ha invitato i sindaci a rendere inaccessibile il lungomare nelle rispettive città, De Magistris – che pure a parole è favorevole alla zona rossa – non ha emesso alcuna ordinanza di divieto. Risultato: migliaia di napoletani hanno passeggiato nel fine settimana lungo via Partenope sotto il sole semiestivo, affollando bar e pizzerie del centro. Sarà molto interessante (e penso divertente) mettere a confronto De Magistris e De Luca (ricordo che Radio Free Live, l’emittente capofila della trasmissione radiofonica L’angolo della scuola è sita a Teggiano, in provincia di Salerno, dove De Luca è di casa…) penso sia però diffcile perchè i due non si parlano…. Comunque li inviterò entrambi. Senz’altro ci saranno la prof.ssa Marika Cassimatis (che conosce De Magistris) e la prof.ssa Eleonora Melidoni (che conosce De Luca) non so da che parte staranno, ipotizzo Cassimatis con De Magistris e Melidoni con De Luca, per quel che riguarda stimo De Luca (che dice cose serie facendo ridere) ed entrambe le prof., ma il conduttore deve moderare, anche se, seguendo l’esempio di Gianfranco Funari, provocherò e ci sarà da ridere, in ogni senso….

L’angolo della scuola la prima trasmissione interamente dedicata al mondo della scuola, siamo in onda dal 1990, il primo ospite fu il cantante Fabio Concato (che saluto), l’ultimo Marco Bestetti, Presidente del Municipio 7 di Milano, esponente del comitato di Presidenza di Forza Italia e Coordinatore nazionale del movimento giovanile del partito.

Le radio che mandano in onda L’angolo della scuola

Lunedì ore 17,30 su Radio Free Live

Homepage

Martedì alle 13 su  New Music Radio

http://radiomusica.mozello.it/chat/

Radio Regione 100 martedì alle 19,30
http://www.radioregione100.it

 mercoledì alle ore 13 su Radio Blu Italia

per ascoltarci cliccate

http://www.radioblutialia.net

sabato alle ore 22 su Radio Hemingway

http://www.radiohemingway.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...