E’ morto il giornalista liberale Livio Caputo

E’ morto a Milano il giornalista liberale Livio Caputo, lo scorso maggio aveva sostituito temporaneamente Alessandro Sallusti alla direzione de Il Giornale, in attesa della nomina di un nuovo direttore. Nato a Vienna il 24 agosto 1933, laureato in giurisprudenza, era uno dei decani del giornalismo italiano, aveva infatti lavorato per il Corriere d’Informazione, Gente, Il Resto del Carlino, La Nazione ed Epoca. Amico di Indro Montanelli, nel 1976 era passato proprio a Il Giornale come inviato e vi era restato fino al 1979 quando sostituì Nino Nutrizio alla direzione del popolarissimo quotidiano milanese del pomeriggio La Notte che dirigerà fino al 1984 anno nel quale passò al Corriere della Sera. Dal 1976 al 1979 fu fra i giornalisti del primo tg di Telemontecarlo (allora realizzato con la redazione de Il Giornale). Nel 1992 tornò al Giornale come vicedirettore. Nel 1994 fu eletto Senatore nelle liste di Forza Italia, dal 2001 al 2006 è consigliere comunale a Milano sempre nelle liste di Forza Italia. Lasciata l’attività politica attiva continuò a fare l’editorialista per Il Giornale del quale assunse nel maggio 2021 la direzione ad interim.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...