Umberto Smaila

smaila gatti vicolo miracoli copertina sorrisi regia enzo trapaniUmberto Smaila nato a Verona il 25 giugno 1950 diventa milanese d’adozione. Si iscrive alla facoltà di legge dell’università di Bologna, che lascia presto per dedicarsi al mondo dello spettacolo proprio con tre particolarissimi compagni di corso: Gerry Calà, Franco Oppini e Nini Salerno. E proprio con loro inizia come artista e comico di cabaret, il debutto è al mitico Derby Club di Milano, i quattro danno vita al mitico gruppo Gatti di Vicolo Miracolo, poi sciolto dopo anni di successi indimenticabili come CAPITO?, PROVA, IN CADUTA LIBERA.  “Voglio chi mi esalta, voglio avere John Travolta, voglio fare uscire Bergamo dal Mec” era il refrain molto divertente.

umberto smailaNel 1977 i Gatti compaiono in tv a NON STOP, poi, nel 1983, con i Gatti di Vicolo dei Miracoli nel 1983 presenta su Antenna 3 Lombardia DIRE, FARE, BACIARE un programma ideato da Renzo Villa e Beppe Recchia per la regia di Beppe Recchia, poi è la volta di QUO VADIZ su Rete4. Smaila è poi conduttore di innovative e fortunate trasmissioni tv come Drive In (1984/85), Help(1985/86), Colpo grosso su Italia7 (1988/1992). Musicista e autore musicale ha scritto più di venti colonne sonore per film di successo fra cui Caramelle da uno sconosciuto di Franco Ferrini (1987), E’ tutto un attimo, splendida canzone scritta per Anna Oxa presentata al festival di Sanremo 1986.

Ma il più grande successo televisivo di Umberto Smaila è indubbiamente legato a Italia7  con il programma Colpo grossoil primo sexy-varietà della televisione italiana che ha inizio il 16 novembre, due concorrenti giocano alla roulette se vincono possono spogliare le vallette, se perdono devono invece spogliarsi,  conduce la trasmissione Umberto Smaila (a quei tempi impietosamente soprannominato “smaiala”), la regia è di Celeste Laudisio, i testi di Aldo Malinverni.  Un carosello di streap-tease rustici, battute salaci, piccole evasioni fotografiche e spezzoni cinematografici erotici.  COLPO GROSSO inizia il 16 settembre 1987, varietà di Tullio Ortolani, prodotto da Paolo Romani (poi parlamentare di Forza Italia…), regia di Pino Callà,prima, e Celeste Laudisio, poi. Umberto Smaila condurrà questo programma fino al 1991.

Nel 1992 Smaila conduce su Telemontecarlo il gioco a squadre per città NOVANTATRE e il varietà comico OUT OFFICINA, nel 1993, sempre su TeleMontecarlo, conduce il talk-show TURNO DI NOTTE ed fra gli autori del talk show ZITTI E MOSCA condotto da Maurizio Mosca sul circuito Cinquestelle, nel 1994 partecipa a MEDICINE A CONFRONTO su Italia1, nel 1995 è la volta di BUONA DOMENICA, nel 1997 di CIAO MARA.  Nel 2001 e nel 2002 è mattatore a I FATTI VOSTRI, quindi interviene a QUELLI CHE IL CALCIO… condotto da Simona Ventura, ed è fra gli interpreti del GIANBURRASCA versione Mediaset (Canale5) fortemente voluto da Rita Pavone, remak del noto sceneggiato della Wertmuller. Dopo essere  stato nel cast di BUONA DOMENICA. nel 2010 conduce su Antenna 3 Lombardia con il figlio Rudy In viaggio con papà. Gestisce dieci locali con il marchio Smaila’s a Sharm el Sheikh, Porto Rotondo, Gallipoli, Verona, Latina e in altre città.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...