Costantino Vitagliano

 

costantino vitaglianoCostantino Vitagliano nasce a Milano il 16 giugno 1974 alla periferia di Milano, inizia come barnam, prosegue come cubista, e fa anche strip tease nei locali. Esordisce in tv nel 1994 ad Antenna 3 Lombardia. come “velino” al programma Letterissime. Poi si presenta come cantante a La sai l’ultima? e sfila per la collezione Versus. Nel 2000 diventa valletto a Quelli che il calcio, quando ancora c’è Fabio Fazio, viene riconfermato l’anno dopo con l’arrivo di Simona Ventura. La svolta nel 2003: partecipa al programma Uomini e donne di Maria De Filippi prima come corteggiatore, poi come cronista, è protagonista di una storia d’amore con Alessandra ripresa dalle telecamere 24 ore su 24. Diventa un sexy-symbol, ospite di varie trasmissioni, protagonista di un calendario che fa impazzire le ragazzine. Scrive con Alfonso Signorini un libro, Costantino desnudo, approda alla fiction Sposerò un calciatore e interpreta con il suo amico Daniele Interlandi il film Troppo belli, un vero flop al botteghino. Nel 2005 esce la biografia Costantino e l’impero scritta da Giuseppe Genna e Michele Marina per i tipi della Marco Tropea Editore, lui stesso costantino vitagliano fotopubblica per Mondadori il libro Costantino a voi; nell’estate del 2005 Costantino si è esibito nudo al Festival di Macerata. Nel 2006 e 2007 è uno degli inviati della trasmissione Stranamore, debutta quindi come attore di fotoromanzi. Nella stagione televisiva 2008/2009 partecipa alla trasmissione domenicale di Simona Ventura Quelli che… il calcio. Nel 2010 è nel cast del film VACANZE A GALLIPOLI di Tony Greco, nel 2011 è concorrente del reality show BALLA condotto da Barbara d’Urso, collabora con Radio Studio Più. Nel 2014 partecipa alla webserie THE LADY L’AMORE SCONOSCIUTO, nel 2016 partecipa alla prima edizione de IL GRANDE FRATELLO VIP, nel 2020 recita nel cortometraggio IL POSTINO SOGNA SEMPRE DUE VOLTE di Giorgio Como con Eva Henger e Flavia Vento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...